Sonno strano

Durante un periodo molto stressante causato dalle mie mille paure dovute ad una forte ipocondria che mi ha portato a fare vari accertamenti per capire il perché di diversi sintomi che mi erano comparsi, mi è arrivata una strana forma di insonnia che rispetto ai mille sintomi che avevo non è andata via.
All'inizio era proprio zero dormire né di giorno ne di notte poi con l'aiuto di melatonina e un po' di igiene riesco la sera a dormire ma cosa strana è come se mancasse sempre quella sensazione di riposo totale, mia moglie dice che dormo e che russo addirittura io a volte sono completamente insoddisfatto come se fossi stato in un leggero dormiveglia, altra cosa strana è che da quando ho avuto questo forte periodo di ansia non sono più riuscito a chiudere occhio il pomeriggio cosa che facevo prima di tutto ciò.
A questo punto mi chiedo può la mente giocare questi scherzi ed essere la causa di tutto ciò, all'inizio l'ansia mi si è scatenata perché avevo strani sinto che da buon ipocondriaco mi avevano portato a pensare a bruttissimi mali ma ora credo che se avessi avuto qualcosa di serio sarei peggiorato e di brutto in 4 mesi, invece no è rimasta solo questa strana sensazione di non riposare bene.
puo dipendere dai problemi di ansia che non ho risolto?
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3k 181
Buonasera
visto il forte sovrappeso la prima cosa da fare è escludere la presenza di apnee durante il sonno, le quali possono disturbarne la qualità e lasciare la sensazione di non essersi riposato.
Consulti il suo medico di base. Se anche lui ha questo sospetto le prescriverà una polisonnografia.
Auguri.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test