Ansia depressione

Gentilissimo dottore vorrei un V s parere si ciò che mi sta accadendo.

Ho 55 sono donna.
Circa 5anni fa dopo un movimento di stretching è iniziato un acufene (bilaterale ma di più a dx)...per farla breve dopo varie visite viene io inquadrato come acufene somato sensoriale (muscolare!)...varie cure finché mi prescrivono 5 gocce di laroxil e osteopata.
piano piano riesco a calmarmi e ad accettare l acufene...veniamo ad oggi...
Qualche mese fa un urogonecologo mi prescrive il cimbalta inviare da 15 per arrivare a 60...ma devo prima scalare il laroxil.
cosi inizio molto molto gradualmente a togliere una goccia ogni tre giorni (anche di più)...arrivata a tre gocce inizia l anzia al risveglio...!! ! e durante la notte l acufene mi sveglia ed ho vertigini (queste crisi ogni tanto le avevo appena mi è venuto)...inserisco anche Cymbalta da 15!...
Inizia un inferno...la mattina oltre ansi al risveglio...una sorta di malessere e voglia di piangere! (depressa)...mi dice rldi togliere il Cymbalta e ritornare al laroxil fino ad 8 gocce e così faccio!
Torno dall' otorino che si occupa del mio acufene...mi dà zoloft da 50 (inviare con mezza!) e pregabalin...25 colazione e cena.

Gli spiego che non sto bene ho tachicardia e irrequietezza...mi toglie il pregabalin!! !

Ora sto assumendo Zoloft 25 al mattino e 7 gocce di laroxil la sera!.
le gocce da più tempo come ho spiegato sopre.
(e Xanax al bisogno!)
Ma questa prima settimana di zoloft non mi sta dando benefici ho sempre ansia...e senso di debolezza forte (mi sento svenire)...poi sentendomi così mi viene ansia e panico...
Sinceramente sono esausta non riesco a risollevarmi...
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Gli effetti della terapia non sono visibili prima di 4 settimane dopo il passaggio a dose piena o terapeutica.

E' probabile che l'acufene sia stato valutato come psicogeno.

A questo punto è utile che faccia valutare la condizione da uno specialista in psichiatria.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 220
Troppi cambiamenti! Laroxyl e Cymbalta potevano stare benissimo insieme.
Confermo il consiglio del collega: si affidi a un medico esperto di psicofarmacologia.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#3]
Utente
Utente
Grazie per la cortese risposta
Ma il primo dottore mi ha tolto il laroxil per introdurre il Cimbalta...da lì che ho inviato con l ansia.
Ultima notizia :stamattina ho aggiornato l otorino (specializzato in acufeni)...riguardo il non beneficio dopo sette GG di zoloft e laroxil (7gocce)....che l ansia è aumentata insieme ad un senso di debolezza....ho chiesto se se fosse un disturbo momentaneo ...ma lui mi ha detto di sospendere lo zoloft (25mg)...io mi sento abbandonata ...all ansia e non so più che fare...
Mi scusi ma la mia giornata come mi sveglio parte l ansia di soprassalto....e faccio fatica a calmarmi!
Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto