Problemi con la vita sociale

Buongiorno,
scrivo questo messaggio perché da oggi ho deciso che voglio cambiare la mia vita.

Da dopo il periodo della pandemia, la mia vita è cambiata notevolmente, sono rimasto solo senza niente da fare.

A scuola ho dei compagni con cui passo le giornate e gli intervalli, ma non siamo veri amici.
Mi spiego: a scuola parlo con questi ragazzi ma poi una volta fuori da scuola non ho contatti con questi ragazzi e sinceramente non capisco il perché.
Anche a scuola parliamo ma non sono il preferito di nessuno.
È come se non riuscissi a stabilire un legame con loro.

Prima del COVID non era così le conoscenze erano una cosa spensierata ora non più, quando parlo con qualcuno è come se qualcosa non funzionasse.

Io non sono isolato perché comunque parlo con tutti, ma non riesco a stabilire un legame che vada oltre la scuola.

Forse non sono simpatico?


Se qualcuno mi potrebbe dare una mano, gliene sarei grato.

Ho altri quesiti sulla mia condizioni ma se ne sentirò il bisogno chiederò un altro consulto.


Grazie
[#1]
Dr.ssa Patrizia Pezzella Psicologo, Psicoterapeuta 268 13 1
Gentilissimo giovane lettore,

provi a fare lei il primo passo invitando qualcuno dei suoi compagni di classe o di scuola
ad incontrarvi il pomeriggio/sera fuori dalle attività scolastiche. Gli proponga qualunque attività di svago che potrebbe essere gradita a lei e agli interessi dei suoi compagni...è cosi che iniziano le amicizie.
Mille saluti e auguri e se preferisce ci riscriva.

Dr.ssa Patrizia Pezzella
psicologa, psicoterapeuta
perfezionata in sessuologia clinica

[#2]
Utente
Utente
Buongiorno dott.ssa Pezzella,
ho letto attentamente il suo consiglio, ma pensando come metterlo in atto mi è sorto un dubbio.
Non è che se chiedo loro di uscire pensano che io non abbia amici? Comunque loro sono quasi tutti inseriti già in gruppi di amici perchè dovrebbe venire proprio con me?
Ho paura di essere giudicato.

Grazie
[#3]
Dr.ssa Patrizia Pezzella Psicologo, Psicoterapeuta 268 13 1
Gentilissimo lettore,
può anticipare ai suoi compagni di scuola che vuole allargare le sue amicizie con
amicizie nuove.

Provi ad invitarli in qualche attività e ci riscriva.

Molti saluti e auguri

Dr.ssa Patrizia Pezzella
psicologa, psicoterapeuta
perfezionata in sessuologia clinica