Lo stretto necessario

Salve,
soffro da anni di attacchi di panico, più o meno frequenti, e vivo in un costante stato di ansia, non mi permette di fare nulla, non posso frequentare luoghi affollati e ho grosse difficoltà nel sostenere gli esami universitari. Da qualche giorno l'ansia è aumentata esponenzialmente, tanto da avere costantemente nausea, non riesco a mangiare ed esco di casa lo stretto necessario. Cosa posso fare? Cosa può essere? Non riesco a vivere...
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 220 110
gentile utente ansia e panico meritano una valutazione diagnostica prima di intervenire. in un modo o nell'altro è necessaria una visita presso uno psicoterapeuta.
ecco che fare.

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 493 45
Gentile Utente,

se soffre da anni, mi pare sia giunto il momento di intervenire e curare questo disturbo.
Faccia una valutazione diagnostica presso uno psicologo psicoterapeuta, in modo da capire meglio di che cosa si tratta e poi pensare ad un eventuale trattamento.
Il tempo è una variabile che non aiuta in situazioni del genere, quindi Le suggerisco di contattare uno specialista in tempi stretti.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio