Gelosia per il mio ragazzo

Salve, sono una ragazza fidanzata da un anno e premetto di essere gelosa di tutto ciò che è mio, in particolare di lui. Non sopporto quando esce con i suoi amici fino a tardi ma ha bisogno dei suoi spazi quindi lo lascio andare tranquillamente senza fargli problemi. Capita però, che quando io e lui non possiamo vederci e lui incontra le mie amiche ci sta. Questo mi fa andare fuori di testa perché non sopporto che lui condivida dei momenti con le mie amiche senza che io ci sia. Delle mie amiche posso fidarmi, non dubito di loro ma divento troppo nervosa, non riesco a controllarmi.
Non riesco neanche a capire se sono io troppo esagerata..
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Gentile ragazza,

quello che dovrai imparare è che questo ragazzo dovrai condividerlo con i suoi amici, compagni di scuola, il mondo insomma....
Piuttosto, sarebbe il caso di capire come mai sei così tanto gelosa di tutto: hai qualche timore? Pensi di non poterti fidare davvero di questo ragazzo? Che cosa potrebbe fare?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottoressa,
Capisco che lui deve relazionarsi con altre persone e glielo lascio fare senza nessun problema perché è giusto così. Ma non riesco a stare tranquilla quando lui esce con le mie amiche perché non voglio che passi dei momenti con loro senza di me.
Il problema della mia gelosia nasce dal fatto che ho paura di perderlo. Le mie amiche mi dicono sempre che sono fortunata ad avere un ragazzo come lui, ha un carattere speciale ed è vero, il solo pensiero di perderlo mi fa impazzire.
[#3]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Il problema è che con un atteggiamento controllante e così insicuro non solo vivi male ma rischi anche di allontanare ragazzo e amiche. Prova a metterti anche nei loro panni: non è facile vivere con persone preoccupate di perdere qualcuno. Il punto è che tutto ciò viene trasmesso anche agli altri.
Allora, anziché preoccuparsi di perderlo, non è più semplice e bello godersi questa relazione?
Se da sola non riesci a cambiare atteggiamento, una consulenza psicologica potrebbe essere di grande aiuto.

Cordiali saluti,
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ha ragione Dottoressa, grazie mille.
Cercherò di essere più tranquilla quando lui esce con le mie amiche, perché i miei problemi sorgono soltanto quando lui è con loro.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test