Utente 541XXX
42 enne, ex atleta da circa un anno accuso lombalgia, cervicalgia, rigidità muscolare, fascicolazione addominale, sporadici periodi di insonnia e frequenti episodi di ansia. Esami e visite specialistiche (reumatologia, ortopedia e fisiatra) non evidenziano nulla di simile. Possibile dunque che sia stress cronico o devo preoccuparmi per una probabile fibromialgia?

[#1]  
Dr.ssa Anna Potenza

28% attività
20% attualità
16% socialità
CIAMPINO (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2017
Gentile utente, ha provato anche a consultare un posturologo? Ha fatto le analisi del cortisolo? Ha provato a cambiare dieta, a fare ginnastica dolce o nuoto in piscina, a farsi consigliare dal suo medico dei miorilassanti e dei blandi analgesici?
Per valutare una condizione di stress occorrono altri dati: le sue attività quotidiane, i suoi legami affettivi, eventuali motivi di preoccupazione, etc.
Ci scriva ancora e cerchi di essere fiducioso nella pronta remissione dei suoi sintomi. Auguri.
Dr.ssa Anna Potenza (RM)