Utente 315XXX
Buonasera sono una donna di 56 anni con paresi facciale avuta pero’ a 15 anni ,tempo fa per una maloclusione andai dal maxsillo facciale che noto’ la parte sinistra del viso il lato della paresi,piu gonfio rispetto a quello destro.
Mi suggeri’ di andare al reparto neurofisiolgico che riscontro’ che il lato sinistro lavorava di piu di quello destro che intanto e’ diventato sempre piu debole a volte vengo meno nel ginocchio e anche quando faccio pilates con il lato destro non riesco a fare gli esercizi come se fossi mancina il lato destro e piu magro di quello sinistro il bacino ad esempio a destra e scoparso.
Ho paura che col tempo smetta proprio di funzionare ,nella famiglia di mio padre e in particolare mio zio ha una neuropatia il braccio destro non funziona piu ed e’ diventato piu piccolo e adrofizzato.
Che esami potrei fare per capire da cosa proviene questo mio problema?
Soffro di fibromialgia

Disarmonia morfo funzionale dell’apparato masticatorio
spianamento della fisiologica
megaipofisi traversadella settima cervicale e lieve scoliosi destro conversa del tratto dorsale lordosi cervicale
Lieve protusione del profilo discale posteriore
L4 L5 L5 s1 con minima impronta del sacco durale

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

ha già effettuato una visita neurologica? In caso affermativo, cosa Le ha detto il collega?
Comunque dopo la visita neurologica l’esame più indicato per il caso che Lei descrive è l'EMG agli arti superiori e inferiori, poi, in base all'esito si vedrà come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 315XXX

Grazie per la risposta,si ho fatto la visita al policlinico di Napoli e il Professore mi ha detto che ho la sindrome fibromialgica.Mentre al reparto neurofisiologico il Professore mi ha detto che il mio lato destro e' piu debole di quello sinistro ma questo lo so da me.Anchdee se prendo un calzino nella mano destra mi cade.Mi ha prescritto un eletrocenfalogramma e una risonanza alla testa risultati entrambi positivi.Infatti mi aspettavo che mi chiedesse un EMG ma niente.Posso farlo da me e poi ritornare dal neurologo?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

per esito positivo della RM encefalica e dell’EEG (esame poco utile nel Suo caso) intende che non è stato riscontrato nulla di patologico?
Fare autonomamente un'EMG? È possibile negli ambulatori privati, non so in quelli pubblici. Anche il Suo medico curante può prescriverla col Servizio Sanitario Nazionale.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 315XXX

Si intendo che non e' stato trovato nulla di patologico.Pero' a occhio nudo si vede che il lato destro tende ad assottigliarsi risptto al sinitro dove ho la paresi il viso sinistro piu gonfio e quello destro scavato perche lavora di meno cosi' mi hanno dettoe quando faccio Pilates sul lato destro vengono i crampi,io non sono mancina eppure per fare gli esercizi mi sembra di esserlo sul lato destro.Ora eseguiro' l'esame EMG chiedero al mio maedico.Ho anche la molocclusione non so se questo e' il fattore scatenante,oppire il contrario.Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

un'asimmetria del corpo associata a deficit di forza non è causata da una malocclusione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 315XXX

Buongiorno Dottore,mi perdoni ho fatto una visita dal posturologo urgente perche ieri in palestra ho visto il ginocchio destro completamente fuori asse dal centro verso sinistra.Il Dottore mi fatto l'esame baropodometrica il risultato la gamba destra e piu corta di quella sinistra di 7/8 millimetri lui vuole mettere un plantare ,il ginocchio destro fuori asse malallineato
Il piede non ricordo come lo ha definto ,a conca?
Oltre al plantare potrebbe servire anche un tutore per riallineare la rotula,quindi devo consultare anche un ortopedico.La mia domanda puo tutto questo portare la debolezza al lato destro,il ginocchio cosi' messo puo indebolire il quadricipide ,c'e anche una scoliosi e cifosi allora perche ' e' visibile dal viso cioe la parte destra piu incavata rispetto alla sinistra il lato della paresi??Sto valutando sempre un neurologo portando con me l'esame EMG.

Grazie

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

senza una visita non è possibile rispondere a questa domanda, come pura intuizione sembrerebbe poco probabile. Ha chiesto al fisiatra?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 315XXX

No, ma posso prendere un appuntamento.Grazie

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Può chiedere all'ortopedico e al neurologo quando effettuerà le rispettive visite.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro