Ipocondria o contagio hiv?

Salve dottori.


Sono una ragazza di 23 anni e sono fidanzata con lo stesso ragazzo da 4 anni.


Nessuno dei due precedentemente ha avuto altri rapporti (protetti e non) con altri partner e neanche in questi 4 anni si sono verificati rapporti al di fuori della nostra relazione; nessuno dei due fa uso di aghi o siringhe per droghe, né abbiamo mai ricevuto trasfusioni.


Sono molto ipocondriaca ed ansiosa e da anni ho una sorta di patina bianca sulla lingua che comunque si rimuove spazzolandola e idem il mio ragazzo anche se ha fatto diversi controlli e gli hanno assicurato che è nella norma.

Ho paura che in realtà questa sia una sorta di candidosi orale e sia sintomo di hiv.


Inoltre alcune volte a seguito dei rapporti ho avuto delle piccole perdite di sangue che mi hanno spaventata.


Potrebbe essere possibile nonostante entrambi non abbiamo avuto mai altri rapporti com persone infette?


In attesa di una risposta, cordiali saluti.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 225 108
gentile ragazza sui sintomi medici deve cheidere nella sezione medica.
tuttavia per una migliore vita relazionale e sessuale, onde evitare fobie del genere, sarebbe opportuno che lei e il suo fidanziato facciate il test. Questo vi consentirà di non cadre più nella trappola del "e se fosse hiv?"

legga questo
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2649-professione-ipocondriaco-l-arte-di-crearsi-malattie.html

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa