Utente 147XXX
Salve ho 36 anni e da circa 3 mesi soffro di dolori agli arti ,alla schiena, collo,ginocchia,mani e piedi,con formicolii e bruciori.Mi sono recata dal reumatologo il quale mi ha diagnosticato una fibromialgia diffusa.C'e' da dire che da circa 4 anni soffro di una malattia autoimmune,la miastenia gravis,da ciò può capire,mi sono recata dal neurologo il quale mi ha dato lirica 75 laroxyl gocce e samir fiale,faccio questa cura da quasi un mese ma ancora non ho riscontrato risultati,le giornate e soprattutto le nottate per me sono lunghissime e ricche di insonnia per i dolori,stò tentando anche con l'agopuntura ho fatto due sedute spero di risolvere un poco,chiedo a voi cosa altro poter fare o meglio un centro dove potermi rivolgere,visto che io sono della campania,posto dove non è facile trovare chi si occupa di ciò,infatti sto cercando,gli stessi problemi li ho avuti nella cura della mia malattia e mi sono dovuta recare in toscana per farmi seguire,capisce quanto sia difficile potersi spostare di continuo considerando poi di avere una famiglia,mi potete dare una mano, su tale patologia cosa ancora posso fare o consultare per poter trovare finalmente un pò di sollievo,attendo nlotizie e vi ringrazio,saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

escludo che in Campania non ci sia nessuno che curi la fibromialgia. Non conosco la realtà della Sua regione ma tra Napoli e Salerno sicuramente troverà. Potrebbe anche rivolgersi alla reumatologia dell'Università di Napoli in stretto contatto col neurologo o direttamente un neurologo che sia esperto anche in fibromialgia perchè ci sono dei farmaci controindicati per il Suo problema miastenico. Faccia pure con fiducia l'agopuntura, considerando però che occorre un buon numero di sedute prima di vedere gli eventuali benefici che potrebbero anche avvertirsi dopo avere ultimato il ciclo di agopuntura.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro