Utente 144XXX
Gent.li Dottori
Salve
Sono un ragazzo di 26 anni e da qualche tempo soffro d’ansia è attacchi di panico,gia ho chiesto un consulto pero in psichiatria.da quando ho scoperto di ssoffrire d’ansia(3 anni)secondo lo psichiatra, o anke dolori profusi in tutto il corpo ,anche se all’inizio erano molto lievi(oppure nn me ne accorgevo tanto causa tossicodipendenza da cocaina,e ho smesso da circa 6 mesi) con il passare degli anni sono diventati sempre piu forti,i dolori che ho sono molti e ve li elenco:dolori alla schiena,dolori al collo,acufeni (da 3 anni)dolori muscolari(minimi)mal di testa(nn frequenti)mal di denti,crampi ai polpacci (di notte nn frequenti)crampi facciali(alla mandibola nn frquenti)poi attachi di panico,stanchezza(anche se lavoro,al mattino sembra di nn aver riposato per niente anche se riesco a dormire però mi sveglio 2-3 volte la notte nn spesso)delle volte mi sento confuso,con troppi pensieri,delle volte mi da fastidio la luce.
Ho fatto una cura 2 anni fa con degli antidepressivi(eutimil)per gli attachi di panico,ma lho fatta solo per 2 mesi perche mi sentivo migliorato ed ho smesso.Poi circa 6 mesi fa mi sono trasferito causa lavoro(ed ho smesso anche di drogarmi)mi sono venuti attachi di panico,ed ho cominciato a stare male piu del solito,anche a livello fisico,ed ho fatto una terapia cognitivo comportamentale,e una cura con lo xanax per gli attachi di panico(posso dire che va meglio)pero adesso ho smesso di prender lo xanax ed i dolori fisici restano.
Ho domandato al mio medico di base solo che midice che nn ho niente mi tratta come un falso malato emi manda a fare esami che nn centrano niente secondo me(gastroscopia per i fischi all’orecchio dice che può dipendere dallo stomaco ed io nn ho fatto),visto che nn mi fido del mio medico domando a voi.
A chi mi devo rivolgere per questi problemi????ad un reumatologo,ad un neurologo,o ad uno psichiatra?Può essere fibromialgia (da quello che ho letto che i sintomi corrispondono)??
Vi Ringrazio in anticipo,sto cadendo nella disperazione piu totale perche nn riesco a trovare un perchè a tutti questi problemi,voi mi sarete sicuramente di aiuto!Grazie Grazie,Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

secondo me il Suo problema dovrebbe essere gestito in maniera polispecialistica, cioè di concerto tra psichiatra, neurologo e reumatologo.
Probabilmente il primo specialista a cui rivolgersi potrebbe essere lo psichiatra, provi a consultarlo e veda cosa Le dice. In seconda battuta Le conviene rivolgersi ad un reumatologo se lo indicherà lo psichiatra.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro