Utente 390XXX
Salve , sono stato da una dietologa rcentemente ed avevo detto che i pasti che faccio a pranzo e cena sono seppur di poco giusti ( 60-80 grammi di pasta a pranzo e carne e contorni la sera ) ma ultimamente sono ingrassato perchè ho reintrodotto la brische al Bar la mattina e un po' di più di calorie nei pasti alla sera tipo minestra con pane più carne e talvolta contorno che può essere verdura cotta o cruda ma anche patate o fagioli. Invece ho rimosso il gelato o yogurt dopo cena o cioccolata. La pizza la mangio una volta a settimana come l'alcol un aperitivo massimo due a settimana con qualche sfurizio,

La dieta è eccessivamente calorica tendendo conto dell 'età 24 e altezza 182 cm e peso sui 83-85 kg fuori peso credo di qualche chilo ?

Infine faccio sport quasi quotidianamente , corsa flessioni addominali , nuoto una volta a settimana , che basti ?

Infine prendo psicofarmaci che tendono a far venire appetito e non mi aiutano a limitarmi nei pasti e nelle colazioni..

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Pur non fornendo le quantità di ciò che consuma durante i pasti, è molto probabile che l'introito energetico giornaliero sia aumentato dopo le variazioni alimentari da Lei effettuate.

Inoltre è importante ricordare che sbilanciare le calorie nel pasto serale, consumare cibi ad alto contenuto di zuccheri semplici ed assumere particolari psicofarmaci può favorire un incremento ponderale!

Ritorni dalla dietologa per una rivalutazione del programma dietetico prescritto.


Intanto, la lettera di questi articoli potrà fornire utili informazioni:

https://www.medicitalia.it/blog/scienza-dell-alimentazione/2737-dieta-e-rieducazione-alimentare.html

https://www.medicitalia.it/blog/scienza-dell-alimentazione/2240-dieta-e-sport.html

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/645-il-peso-ideale-esiste.html


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente 390XXX

Grazie il primo link e da quanto diceva la Dietologa, mi sconsigliava di fare uso eccessivo di zuccheri come cioccolata e briosche al Bar, in particolare le paste al Bar han troppe calorie , e togliere gli zuccheri dal caffè ( che sto facendo ), ma anche diminuire le calorie mangiando il primo a pranzo e il secondo con contorni la sera ( quindi no minestra e come detto altri zuccheri, caffè d'orzo e non zuccherato ).

Detto ciò e che peso sui 83 kg per 182 cm con una buon tono muscolare e attività fisica quotidiana quasi, di quando sarò in eccesso di peso ? E sarebbe il caso di scendere sotto quota 80 ?

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
L'indice di massa corporea (BMI) calcolato dai dati pondero staturali è 25,06 (sovrappeso iniziale).

Dimagrire di qualche chilo le permetterà di rientrare nel peso forma.


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#4]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Rileggendomi ho notato nel primo post un refuso che provvedo a correggere:

"Intanto, la lettera di questi articoli potrà fornire utili informazioni:"

è sostituito con

"Intanto, la lettura di questi articoli potrà fornire utili informazioni:"
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#5] dopo  
Utente 390XXX

Comunque per ora Dottore sono 83 kg su 182 cm con muscolatura media alta cioè da sportivo..

Detto ciò sono d'accordo che perdere due tre kili fa solo che bene seguendo le indicazioni del primo link che coincido quasi totalmente con quella della Dietologa..

L'unica cosa che gioca a mio sfavore sono gli psicofarmaci sia per l'appetito sia per la maggiore fatica nel praticare attività sportiva che generano..

[#6]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Non si lasci condizionare dai farmaci che assume, si attenta alle indicazioni della collega e si dedichi con serenità all'attività sportiva!

I risultati non mancheranno, con i risvolti psico-fisici favorevoli.


Cordialmente.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#7] dopo  
Utente 390XXX

Va bene grazie..

[#8] dopo  
Utente 390XXX

D'accordo stamattina ho ridotto gli zuccheri e fatto attività fisica e da oggi in poi sarà così..

Poi c'è un altro aspetto Dottore sopprattutto per me che prendo psicofarmaci, quello della sfera sessuale da tenere conto. Se funziona, viene tutto meglio, ma è anche vero che per farla funzionare bisogna essere nelle migliori condizioni psico fisiche.

[#9]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Ben fatto! Segua questa condotta alimentare.


Concordo anche sull'ultima parte del consulto.


Auguri per tutto!
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#10] dopo  
Utente 390XXX

Grazie !

[#11] dopo  
Utente 390XXX

Mi scusi, non riesco a dimagrire, non capisco perchè mangio troppi zuccheri a colazione o per la scarsa atività fisica non quotidiana o quotidiano ma comunque mangio più di quello che brucio. Sta di fatto che questa settimana invece di perdere mezzo kilio, ne ho preso addirittura uno in uno in dieci giorni, non so se siano stati i due aperitivi che ho fatto in questi dieci giorni o le due piadine che ho mangiato nel periodo della Fiera ( sono tre giorni in un anno la Fiera dove sto io ) tra l'altro però aperitivi uno e con poco cibo seguti da una cena leggera e due piadine al posto della cena con cotto e verdure..

MI consiglia di eliminare del tutto gli zuccheri la mattina ? E ridurre ulteriormente i pasti ( 60-80 grammi di pasta a pranzo e carne e verdure la sera ) , o intensificare l'attività fisica ? Alcol ne bevo pochissimo e pochi caffè senza zucchero

[#12]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Come già consigliato nel mio primo post (#1)

"Ritorni dalla dietologa per una rivalutazione del programma dietetico prescritto."

poiché da questa postazione telematica non è possibile/consentito intervenire sulla Sua giornata alimentare.


Cordialità.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#13] dopo  
Utente 390XXX

Va bene, ci penso e valuterò in tale senso..