Utente 477XXX
Salve, sono una ragazza di 24 anni. Nelle ultime analisi di sangue prescritte dalla ginecologa del consultorio del mio paese (per sospetto ovaio micropolicistico) è risultato un po' elevato il valore della prolattina a 38,13 ng/ml (v.n. 4.79-23.3) e non ho perdite di alcun liquido dal seno. Ho fatto controllare le analisi al mio medico di base che mi ha consigliato di effettuare una visita senologica e mammografia. Ammetto di essere un soggetto fortemente ansioso e terribilmente ipocondriaca e ho la cattiva abitudine di cercare i sintomi su internet dove leggo che alcuni dei segnali di cancro al seno sono la pelle a buccia d'arancia e il raggrinzimento della pelle. Sono preoccupata perchè ho notato delle leggere fossette come cellulite ad entrambi i seni principalmente ai lati e nella parte inferiore, e a volte, forse come reazione a degli stimoli esterni (onestamente non ci ho fatto caso), la pelle delle areole si raggrinzisce e poi ritorna normale.
Vorrei capire se ciò che noto è la normale reazione dei capezzoli e se le fossette possono essere semplice cellulite, grasso (sono in sovrappeso e la noto un po' su tutto il corpo).
Spero di ricevere una celere risposta... sono molto preoccupata anche perchè dovrò attendere un po' di settimane prima di poter effettuare la visita.

Ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive faccia la visita senologica (e NON la mammografia a 24 anni senza alcuna ragione) e sara' rassicurata senz'altro !

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Grazie Dr. Catania! Oggi farò la prenotazione e spero che i tempi di attesa non siano lunghi.
Mi deve scusare, ma le ripeto la domanda perchè sono preoccupata: siccome quella pelle "a buccia d'arancia" la noto ad entrambi i seni e agli stessi punti e in modo molto leggero (nel senso che al tatto sembra tutto liscio) può essere cellulite? E per il raggrinzimento in un punto dell'areola dovuto a degli stimoli esterni che mi dice?

[#3] dopo  
Utente 477XXX

Dr. Catania, mi scusi, credo di aver generalizzato... il mio medico di base non mi ha prescritto la mammografia ma precisamente un'ecografia della mammellla bilaterale!