Utente 384XXX
Buongiorno sono un uomo di 55 anni che si è sottoposto in data 13 aprile a biopsia prostatica sotto sedazione.
Dopo due giorni è comparsa febbre alta curata dallo specialista con due antibiotici diversi.
Al quinto giorno la febbre è scomparsa e non ho avuto alcuna emissione di sangue.Nel frattempo ho avuto l'esito sella biopsia che risulta negativa.
Dopo la febbre ho incominciato ad accusare dolori quando urinavo e su indicazione dell'urologo in data 2 maggio 2016 ho fatto esame urine con urinocultura ed antibiogramma e l'esito e'stato: escherichia coli carica batterica 800.000.Lo specialista mi ha consigliato di assumere Bactrim compresse x 10 giorni(1 ogni 12 ore) e voltaren compresse 0,75 x 10 giorni( 1 al giorno).Il bruciore si e' tolto completamente ma da due giorni mi succede che la mattina e per circa 3/4 ore urino spesso e abbondante( senza alcun fastidio).Dopo la situazione si normalizza ed i tempi di minzione si allungano.Preciso che la mattina prendo 1 compresssa di Libradin da 10 mg. E poi, dopo circa 3 ore prendo la conpressa di Bactrim.Dopo circa 1 ora dalla somministrazione delle 2 compresse inizio ad urinare spesso.Puo' esssere questa la causa?Non so piu'cosa fare!C'e' qualche urologo di Napoli a cui posso rivolgermi per risolvere il problema?Potrebbe essere qualche problema serio?Spero di ricevere al piu'presto risposte ai miei quesiti in quanto sono veramente stressato.
Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Andrea Bottai

28% attività
0% attualità
12% socialità
LODI (LO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
G.le utente

Di serio non penso ci sia proprio niente. Se il flusso è buono e non ha bruciore, penso che l'infezione stia passando. Ancora poi è sotto antibiotico...aspetti il termine della terapia. Importante è che siano passati i sintomi irritativi.Mi faccia sapere. A presto
Dr. Andrea Bottai
Dirigente medico presso Unità di Urologia
Ospedale Maggiore di Lodi

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Si dottore il flusso durante la giornata e' buono, solo la prima minzione del mattino e'un po' lenta.L'antibiotico l'ho terminato stamattina nentre venerdi termino le compresse di voltaren.Secondo Lei da cosa dipendono questi disturbi?La cosa strana che prima di fare la biopsia stavo bene!
Grazie

[#3]  
Dr. Andrea Bottai

28% attività
0% attualità
12% socialità
LODI (LO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Prostatite post-biopsia. Non è infrequente...A presto
Dr. Andrea Bottai
Dirigente medico presso Unità di Urologia
Ospedale Maggiore di Lodi