Utente 436XXX
Ho letto che è stato introdotto sul mercato da pochi giorni un nuovo prodotto spray contro la eiaculazuone precoce (dovrebbe chiamarsi Fortacin). Volevo sapere se è già acquistabile in farmacia e se serve la prescrizione medica. Qual è il grado di efficacia del prodotto? Il prodotto stesso diminuisce anche il grado di erezione? La minore sensibilizzazione del pene determinata da questo spray, influisce anche sulla qualità della erezione? Grazie per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il farmaco da lei indicato è già in commercio ma richiede sempre una precisa indicazione da parte di un andrologo per il suo utilizzo informato e corretto.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/news/andrologia/7554-eiaculazione-precoce-nuovo-spray-disponibile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Grazie dottore per la risposta e i link allegati che ho letto con interesse. Anche se in verità, io avevo posto altri quesiti esclusivamente relativi al prodotto in questione, che qui riassumo di nuovo : 1) occorre la prescrizione medica per acquistarlo? 2) il prodotto ha una buona efficacia? 3) Come agisce? Il fatto che il farmaco intervenga a rendere "meno sensibile" il pene, determina oppure no una possibile minore vigore della erezione?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se letti gli articoli, soprattutto il primo indicatole, già dovrebbe conoscere le risposte alle prime due domande; alla terza posso suggerirle un sostanziale no!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com