Utente 496XXX
Salve, ho 17 anni e ho un problema al pene. Innanzitutto penso di avere una fimosi o troppa pelle in eccesso poichè in erezione il pene non riesce ad aprirsi completamente e per aprirlo comunque devo farlo io manualmente ma non si apre del tutto bensì a metà quindi credo di dovermi operare per questo problema. Il fatto che mi spaventa invece è che ho un pene curvo a destra, quando è moscio si può notare un po’ ma dipende dalla posizione in cui metto il pene all’interno della mutanda. Nel senso che se prima si trovava a sinistra in basso e scopro la mutanda il pene da moscio sembrerà quasi dritto, invece a volte che per esempio nella mutanda si trova a destra qundo lo vado a scoprire si noterà questa curva piu accentuata.Nonostante questo il problema è quando il pene si trova in erezione, dove si può notare benissimamente che quando incomincia ad avere un erezione pero non completissima nel senso non quando il pene è completamente alzato, si noterà una curva a destra in alto accentuata. Il provlema più grave è quando questo è completamente in erezione, per farvi un esempio; quando sono steso sul letto completamente pancia in sù, ed il pene è completamente in erezione io riesco a portarlo in avanti solamente un po’ dal momento che quando cerco di portarlo un poco più in avanti come penso tutte le persone possono fare ( un po’ piu avanti non dico all’ingiù ma in modo che questo sia dritto e non venga verso di me per farvi capire), non riesco poichè è come se la parte sopra sia indurita e non riesco a portatlo in avanti poiche è troppo duro. Quindi in sostanza io non potrei avere un rapporto diciamo se questo è completamente in erezione, o anzi lo potrei avere ma in maniera davvero difficile.. poiche dovrei spingerlo con tanta forza o anzi dovrei aspettare un po’ che non sia tanto duro e quindi che l’erezione stia finendo (non che sia moscio ahaha, ma nel senso quando aspetti per esempio 30 secondi che non è completamente arrapato) e un po’ riesco a portarlo dalla parte della donna diciamo. Con questo c’è anche la curva ovviamente come ho detto prima a destra. Ora non so se mi sono spiegato bene, in tal caso potrei mandare foto o video per farvi capire meglio.
Vorrei capire se è un problema grave e se questo mi comporta difficoltá diciamo, se dovrei fare un’operazione o non so.. In tal caso potrei mandare foto/video come già detto.
Grazie in anticipo, aspetto una risposta

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve
ci sono alla base chiaramente anche delle incertezze legate alla inesperienza
a quanto descrivi abbiamo forse un prepuzio in eccesso con atteggiamento fimotico e un recurvatum penieno che posso assicurarti non ti creerà nessun problema quando inizierai l’attività sessuale.
In ogni caso non hai compiuto ancora 18 anni ti consiglio vivamente di fare una visita specialistica e di rendere partecipi i tuoi genitori delle tuoi problemi , perché il ruolo di noigenitori è anche quello di seguire il figlio e affrontare insieme a lui eventuali dubbi anche di natura fisica.
La visita andrologica sarà in grado di spiegarti in maniera molto più dettagliata la tua situazione, quando farai la visita porta delle foto in erezione prese essenzialmente lateralmente e dall’alto
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Grazie dottore, naturalmente ci sono incertezze però questa cosa blocca un po’ anche me come mi può capire.
Vorrei solo capire se il fatto che il pene quando è completamente in erezione e sono steso sul letto non riesco a portarlo dritto perche troppo duro e non riesco a spingerlo diciamo quindi eventualmente se volessi avere un rapporto sessuale il mio pene viene verso di me, come potrei avere un rapporto? Perciò il mio dubbio è questo se il pene invece fosse solamente un po’ curvk a destra non mi farei problemi l’importante è che può svolgere le sue funzioni.. ma vista questa cosa non riesco a capire come potrei fare diciamo. Attendo sue risposte prima di informare i miei e fare una visita. Anzi gia li ho informati ma solamente per la fimosi.

[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' a causa di una forte erezione ma il rapporto è comunque possibile..." fidati" , , non fare troppi calcoli ingegneristici
il pene in erezione è difficile da spingere in basso
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.