Utente 428XXX
Buonasera dottori Vorrei un vostro parere, mio suocero è stato operato ormai 3 anni fa di tumore alla vescica non invasivo in tutti questi anni ha sempre fatto visite ogni tre mesi di controllo con la cistoscopia e analisi sangue e urine risultati tutte sempre negative, fatto sempre ciclo di chemio con BCG, adesso il dottore vuole fare una Tac di controllo secondo voi è necessaria?
GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Matteo Giglio

28% attività
12% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
CHIAVARI (GE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Buongiorno.
La TAC può servire per controllare la parte alta delle vie urinarie (calici, pelvi renale e ureteri). In queste sedi è presente lo stesso tipo di tessuto che "riveste" l'interno della vescica (l'urotelio) ma non può essere controllato con la cistoscopia. Seguite le indicazioni del vostro Medico.
cari saluti
Dr. Matteo Giglio
https://www.urologo-genova.it
https://plus.google.com/+DrMatteoGiglioUrologoGenova