Utente 886XXX
Buonasera
Scrivo per mio papà. Ha 73 anni e a seguito di esame del psa fatto a maggio (screening) dove valore era di 4,24 urologo gli ha detto di stare a dieta e di ripetere esame a luglio. A luglio valore è salito a 4,76, esame: prostata X 2 adenomatosa è prescritto biopsia.
L altro ieri mio papa ha fatto altra visita da altro urologo il quale gli ha detto che il valore del suo psa è dato dall età e che dalla visita ed eco si rileva la prostata ingrossata gli ha dato una cura di 4 mesi e non farebbe la biopsia.
Ovviamente siamo combattuti cosa è meglio fare? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora
l'età del papa' e i valori di Psa non molto superiori alla norma pur nei limiti di non avere visitato il papà rendono al momento non strettamente necessaria la biopsia.
Potrebbe eseere utile eseguire una risonanza magnetica della prostata per avere una informazione in più sulla indicazione alla esecuzione della biopsia
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso