Utente 474XXX
Salve scrivo perchè da 5 anni ormai, in seguito ad un intervento di correzione di ipospadia (balanica) ho una minzione “anomale”.
Mi spiego: dopo più visite urologiche mi è stato accertato che l’uretra è perfettamente priva di ostruzioni e infatti non ho mai avuto quel tipo di complicanza post intervento ma più che altro sento di avere i muscoli vescicali o comunque della zona pelvica continuamente contratti, tant’è che quando spingo per defecare, la vescica non si svuota ma si svuota solo una volta finito di defecare.
Ho fatto presente solo una volta questo problema all’urologo il quale ha dato poco peso al problema ma a me sembra tutt’altro che una piccolezza.
Il problema della minzione puó essere collegato a questa contrattura della zona pelvica che si verifica anche quando sono completamente a riposo e in maniera del tutto involontaria?
Se si, come posso rilassare completamente quei muscoli?

P.S: aggiungo che da un po di tempo (qualche mese) faccio fatica a completare una respirazione diaframmatica ma spero sia solo una questione di stress...

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se "questa contrattura della zona pelvica si verifica anche quando è completamente a riposo e in maniera del tutto involontaria...” e se "fa fatica a completare una respirazione diaframmata...” molto probabilmente è lo stress il problema da risolvere.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 474XXX

La ringrazio della risposta conunque tengo a precisare che il problema di respirazione lo lamento solo da un po di tempo mentre appunto il problema della minzione è da anni che si verifica quindi mi chiedevo se avesse mai conusciuto pazienti con lo stessa anomalia nella minzione.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo nel tempo si accentuano i problemi di tipo ansioso e quindi si presentano anche i disturbi complessi, come quelli da lei lamentati .
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 474XXX

Ok capisco
Comunque mi scuso saró ripetitivo ma il fatto che fisicamente non posso urinare e defecare nello stesso momento come si definisce? Ha un nome questo problema?
Perchè ho cercato su internet ma non ho trovato nulla ma razionalmente immagino che non posso essere l’unico con questo problema.