Utente 481XXX
Salve sono una donna di 43 anni. Circa due mesi fa ho avuto una cistite emorragica nn curata bene. Dopo quasi due mesi lo stimolo frequente ad urinare è diminuito, ma ho avuto forti bruciori dall'ano fino all'uretra con sangue nelle urine. Ho curato con ciproxin 500 per sei giorni. I bruciori si sono attenuati. Persiste solo il bruciore e alcune fitte all'uretra. Ho fatto diverse urinoculture tutte negative, emocromo tutto bene. Ecografia vaginale tutto bene, paptest negativo. Ecografia reni è vescica negativa anche se la vescica in quel momento non era proprio piena. Sono preoccupata.. Vorrei fare qualcosa purchè mi passino questi fastidi.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

che cosa le ha detto il suo urologo di fiducia?

Detto questo, se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 481XXX

Salve Dottore finalmente la cistite va meglio.... Sto assumendo integratori e compresse in gel di acido jaluronico... Volevo chiederle perchè capita durante la cistite di avere sangue nelle urine?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se presenta un’infiammazione della vescica i capillari della mucosa che la riveste si irritano e possono rompersi e così compare il sangue nelle urine.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com