Utente
Buongiorno, scrivo perché ho effettuato una colposcopia , a seguito di un pap test con esito ASCUS, (cellule squamose di significato indeterminato) la colposcopia riporta questo esito:
Giunzione squamocolonnare visibile esocervicale
Epitelio originale trofico
Epitelio cilindrico fino al 2/3
Zona di trasformazione normale incompleta
Quadro colposcopico anormale dentro le ZT
Epitelio aceto bianco sottile piatto
Test di schiller captazione disomogenea
Vasi atipici assenti
Vagina mucosa epitelio normale
Vagina malformazioni niente da segnalare
Giudizio colposcopico conclusivo grading non significativo G1

Si esegue biopsia cervicale singola h 11

Sono una ragazza di 29 anni e con il mio compagno stiamo cercando un bimbo.. la mia ginecologa mi ha detto che potrebbe trattarsi di un infezione ma aspettiamo il risultato della biopsia!
Sono un po’ in ansia e la paura che ci sia qualcosa di grave mi spaventa ancora di più , i risultati dovrei andarli a ritirare a Gennaio ma ho il terrore di ricevere chiamata prima dall ospedale!


Attendo un vostro parere in merito al risultato della colposcopia e se secondo voi dovrei aspettare gli esiti prima di continuare la ricerca di una gravidanza.

Grazie infinte

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il quadro colposcopico descritto dal Collega colposcopista corrisponde ad una lesione di basso grado , probabilmente legata ad una infezione da HPV (human papilloma virus) .
In questi casi potrebbe tornare utile un HPV test per conferma e individuazione del ceppo di virus eventualmente presente.
Quindi l'esame istologico non dovrebbe dare esiti catastrofici .
In bocca al lupo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta immediata.. per quanto riguarda la gravidanza? Potrebbe influire negativamente? Secondo lei la biopsia effettuata è stata fatta per cercare di individuare tale lesione?

Grazie tante ancora.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esatto , per fare diagnosi e poter seguire un accurato follow-up.
Nessun problema per la futura gravidanza.
In bocca al lupo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Crepi!!
Grazie mi sento più tranquilla, le eventuali lesioni da HPV necessitano di trattamenti specifici?

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dipende dal ceppo di HPV
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI