Utente 516XXX
Salve, avrei bisogno di un parere per mio padre. Ha avuto un'incidente in moto nel 2016 ed è da un'anno che circa ogni 4-6 mesi avverte dolori lancinanti nella zona inguinale, febbre, gonfiamento del testicolo destro fino ad arrivare ad una perdita considerevole di sangue misto pus nelle urine. L'ultima volta è accaduto l'1 Dicembre 2018 e gli è stata prescritta una cura antibiotica, con relativi esami del sangue e delle urine che però non hanno evidenziato particolari anomalie. Io sono molto preoccupata perché ogni volta che succede i sintomi si aggravano, e nessun medico fin'ora ha mai considerato di correlare questo problema all'incidente accennato sopra, dove battè violentemente il lato destro del corpo subendo lo schiacciamento di diversi organi. Secondo lei, quali potrebbero essere delle possibili cause? Può esserci stata una compromissione dei linfonodi inguinali dato che anche il circolo linfatico della gamba destra è stato molto danneggiato? (E per cui ha effettuato 3 mesi di massaggi linfodrenanti)

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Cara utente,
l'infezione delle vie genito-urinarie non dovrebbe essere conseguenza dell'incidente descritto. Tuttavia, questa è sempre una postazione multimediale e non è possibile esprimersi compiutamente.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com