Utente 196XXX
buongiorno e auguri di buon anno gentili dottori
volevo avere un consiglio sulle frequenti cistiti di cui soffro.
Dalle analisi si rilevano sempre i batteri eschericchiaccoli pertanto mi vengono prescritti gli antibiotici relativi
addirittura l'ultima volta ho fatto il rocefin in quanto era risultato l'unico antibiotico non resistente al batterio.
Come posso combattere definitivamente questo problema a parte bere di più? è davevro invalidante e doloroso.
Grazie
saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si tratta di batteri di inequivocabile origine intestinale, ed è appunto sull'intestino e la sua funzione - più ancora che sulle vie urinarie - che andrebbero concentrate le attenzioini. Questo potrebbe voler significare la necessità di un approccio specialsitico gastro-enterologico e nutrizionela. Bere molta acqua è comunque un provvedimento sempre utilissimo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 196XXX

la ringrazio egregio dottor piana
quindi mi consiglia una visita dal gastroenterologo?
potrebbe essere la soluzione?
obbligata
sentiti saluti

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
certo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing