Utente 388XXX
Buongiorno Dottori.
Negli ultimi tempi mi capita di vedere uscire coagulini di sangue nell"urina dopo un rapporto sessuale.
Sono stato operato di ipb con tecnica del laser verde nel 2015 e qualche episodio di ematuria saltuaria l"ho sempre avuto a causa di pseudo polipi flogistici formatisi sulla prostata.
Attualmente PSA normale, visita urologica con tanto di ecografia ed endoscopia regolare. Il mio urologo sostiene che il sangue sia dovuto alla "spremitura" della prostata durante il processo eiaculatorio(rottura di capillari).
Chiedo:se è un problema di capillari, potrebbe giovarmi Arvenum 500 flavonoidi?
Grazie mille e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente il sanguinamento è dato dalla infiammazione che poi causa la famosa rottura dei capillari. Pertanto va trattato la causa
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 388XXX

La ringrazio molto per la Sua disponibilità.
Distinti saluti.