Utente 167XXX
A seguito diagnosi di ipertrofia prostatica e disturbi minzionali (urgenza e frequenza con nicturia) mi è stato prescritto l'assunzione di Mictonorm e Urorec (alfa adrenergico) 1 compressa alla sera. Premetto che diversi anni fa ho fatto intervento coronarico di by-pass e continuo tutt'ora la terapia con metaprololo betabloccante (Seloken) 1/4 mattina e 1/4 la sera. Sono inoltre pacemaker dipendente. Assumo inoltre Gardenale 150 mg. la sera per pregresso trauma cranico.
Le chiedo prima di iniziare la terapia urologica se esistono problematiche per il cuore e per la mia salute in generale in special modo per l'alfabloccante in considerazione delle terapie che da tempo assumo.sarei eventualmente disposto a farmi cambiare terapia urologica.
La ringrazio

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'unico effetto collaterae possibile da tener presente è un possibile ulteriore abbassamento della pressione arteriosa dovuto alla silodosina. Per questo motivo, è opportuno assumere le prime dosi la sera prima di coricarsi e misurare la pressione qualche volta in più. Raramente si manifestano comunque ipotensioni fastidiose tali da consigliare la sospensione della terapia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing