Edema meato urinario

Buongiorno,

Chiedo un consulto in quanto ho notato un cambiamento nel mio corpo.
Da un anno circa ho notato che il meato urinario risulta gonfio, come se al termine dell'uretra ci fossero due "labbra" più rosse e gonfie.


Ho notato che il rossore aumenta con la masturbazione, ma anche astenendosi per due settimane, il gonfiore comunque non scompare.


Non mi dà nessun tipo di fastidio né dolore.
Utimamente sento la necessità di urinare anche subito dopo aver urinato.
Ho paura di avere un infezione, anche se mi chiedo se sia possibile che duri così tanto.
Un'altra cosa che ho notato è che dopo l'eiaculazione sento un forte bisogno di urinare, e a volte risulta doloroso.


Nel caso sia un trauma da rapporti sessuali o masturbazione, è un danno reversibile? È possibile che si tratti di un'infezione?


Ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

impossibile darle una risposta corretta e mirata da questa postazione; purtroppo situazioni cliniche complesse e particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa angolazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio