Uroflussometria e rpm

Partecipa al sondaggio
Buongiorno ho 41 anni, a causa di un forte stress emotivo e dolore alle gambe in concomitanza a gocciolamento post minzionale ho effettuato analisi di routine compreso test urine dal quale si evince ematuria nelle urine, avendo familiarita di tumore alla vescica, ho eseguito una ecografia addome completa dalla quale si evince:
Vescica ben riempita, simmetrica, con linea parietale regolare, non evidenza di formazioni vegetanti
Prostata 4.3 x 3.8x2.
1 nella norma adenoma centrale 1.5
RPM 100CC
Eseguo visita urologica e uroflussometria
Prostata piccola DT 3CM
Uroflussimetria eseguita da seduto, io sono abituato cosi fin da bambino
VV 640
QMAX 29, 1
QAVE 16.5
TQ 39 SEC
RPM 250ML
Scarso stimolo alla minzione
Si richiede visita neurologica ed RMN lombosacrale
Cosa ne pensate?
Grazie
[#1]
Dr. Giuseppe Quarto Urologo, Andrologo 7k 173 12
va fatto esame urodinamico

Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta
Ma l 'urologa dice che l uroflussometria e andata bene e non mi ha richiesto altri accertamenti , non so cosa pensare
Tumore alla prostata

Il tumore alla prostata è il cancro più diffuso negli uomini, rappresenta il 20% delle diagnosi di carcinoma nel sesso maschile: cause, diagnosi e prevenzione.

Leggi tutto