Psa prostatico alto

Partecipa al sondaggio
Gentili dottori, vi scrivo circa mio padre, 75enne, cerebroleso, con emiparesi e afasia motoria, costretto su sedia a rotelle, a seguito di ictus emorragico.
L'anno scorso aveva il Psa a 4.
9 a seguito di ecografia e visita urologica risultò tutto nella norma.
Ora il PSA risulta a 9.6. Ha eseguito due visite urologiche di cui una con ecografia.
Entrambi gli urologi concordano, a seguito di esplorazione rettale, su prostata con margini regolari, non dolente, assenza di nodulazioni palpabili, discretamente aumentata di volume.
L'ecografia segnala tutto nella norma.
Ora il primo urologo ha prescritto levoxacin, top ter supposte mattina e sera per 5 giorni, Silodyx cp 8 mg, quest' ultimo al posto di Omnic 0.4. Il secondo esperto ha prescritto solo il Premixon.
Entrambi consigliano di ripetere il Psa ma fare anche quello libero più il rapporto F/T.
Ora io sono molto spaventato che possa trattarsi di qualcosa di cattivo.
Inoltre la sua disabilità non consente, facilmente, esami più complessi in strutture ospedaliere.
Può essere che l'aumento del PSA sia dovuto a fattori benigni?
Visto che l'esplorazione non ha rilevato anomalie?
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 39.7k 1.8k 19
Il rialzo del PSA è molto consistente, potrebbe non essere sospetto se nel frattempo si fossero manifestate evidenti situazioni infiammatorie a carico dell'apparato urogenitale (es. necessità di catetere vescicale, documentate infezioni, febbre, eccetera). Per escludere empiricamente questa condizione, uno dei nostri Colleghi ha consigliato il consueto approccio con antibiotico ed anti-infiammatorio, rimandando una decisione agli esiti di un controllo successivo. Pensiamo che questo, anche se empirico, sia l'approccio più congruo. Nel frattempo bisogna chiedersi se suo padre, considerati i suoi handicap psicofisici, sia in condizioni di essere sottoposto ad una risonanza magnetica multiparametrica della prostata, indagine che costituirebbe il passo diagnostico successivo.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

Tumore alla prostata

Il tumore alla prostata è il cancro più diffuso negli uomini, rappresenta il 20% delle diagnosi di carcinoma nel sesso maschile: cause, diagnosi e prevenzione.

Leggi tutto