Utente 465XXX
Vorrei avere una conferma a un'articolo di giornale riguardante l'alto rischio dell'insorgenza di problemi relativi alla gravidanza per gli uomini avente un'eta' superiore ai 40 anni. Io di anni ne ho 43 e rimango perplesso per quello riferito nell'articolo alla luce del fatto che la fonte era piu' che autorevole; detto questo e' vero che nell'uomo dopo i 40 anni e che affrontano una gravidanza ci possono essere problemi al feto di carattere anche genetico e che la probabilita' di portarla a termine nel modo migliore e' scarsa? Io sapevo che il problema semmai riguardasse le donne.......

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,anche lo spermatozoo può risentire dell'età "avanzata" e, quindi,"favorire" una gravidanza abortiva.Va da se che il ruolo della femmina matura sia,in tal senso, più decisivo.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it