Utente 486XXX
Salve,
premesso che penso di avere da sempre una leggera fimosi non serrata, che fino ad oggi non mi ha mai comportato particolari problemi, ho notato che ultimamente, in erezione, ho difficoltà a scoprire manualmente e completamente il glande e, quando ciò avviene, provo una fastidiosa sensazione di 'strozzamento'. È possibile che la fimosi sia peggiorata/continuerà a peggiorare e sia necessario intervenire chirurgicamente? Aggiungo che il glande non si è mai scoperto da solo in erezione, ma la cosa non mi ha mai creato fastidi.
Consigliate di contattare il medico di base?
Grazie per la disponibilità,
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

contatti il medico di base e poi a ruota un bravo urologo od andrologo.

Se "il glande non si è mai scoperto da solo in erezione" potrebbe essere corretto anche ricorrere ad una strategia chirurgica.

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com