Utente 395XXX
Buongiorno Gentili dottori, la sera del 07-10-2018 ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza, di solito siamo sempre attenti ed usiamo contraccettivi ma presi dal momento è accaduto. Avevo fatto una doccia 3 ore prima ed era il primo rapporto dopo alcuni giorni (l'ultima eiaculazione risaliva a 2 giorni prima) ci sono state 5 o 6 penetrazioni poi abbiamo smesso e sono venuto lontano dai suoi genitali da solo. Lei era al 17° giorno del ciclo e ha avvertito muco (presumo da ovulazione) nei giorni precedenti. Ora preso da sensi di colpa e ansia vengo al quesito: premesso che non c'è stato contatto con liquido seminale e che di solito non vedo liquido pre-seminale abbondante, ritenete rischiosa la situazione e consigliate prendere ellaone o aspettare? Vorrei un aiuto per capire cosa fare anche perchè non voglio trasmettere la mia ansia alla mia ragazza.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Rischio bassissimo. Lo zero in medicina non esiste ma siamo lì
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Grazie mille per la risposta... Siete gentili e disponibili. Volevo aggiungere che qualche minuto prima del rapporto c'è stata minzione, potrebbe essere un fattore positivo?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008