Utente 425XXX
Gent. Medici
Una domanda che spesso io e il mio compagno ci siamo posti e alla quale non siamo riusciti a dare risposte e quindi
Chiedo cortesemente un parere. Durante un rapporto sessua leIl liquido pre eiaculatorio esce anche se nn avviene eiaculazione?
Se sì contiene spermatozoi?
Grazie per le vostre risposte
Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La cosiddetta goccia pre-eiaculatoria presente sempre , e spesso non avvertita dal partner maschile , potrebbe contenere spermatozoi vivi e vitali , questo il motivo per cui a volte funziona (come contraccettivo ) e a volte ha un indice di fallimento elevato .
Purtroppo il coito interrotto ha un indice di fallimento tra il 16 e il 25 % dato davvero inaccettabile .
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Gent medico
So anche io i rischi del coito interrotto ma se c è stata solo penetrazione senza poi eiaculazione né interna né esterna e ho assunto ellaone dopo.11 ore il rischio di gravidanza c è lo stesso?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il rischio è bassissimo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 425XXX

Grazie dottore gentilissimo della sua risppsta
Se la penetrazione senza eiaculazione è avvenuta il 28 settembre e poi ho preso ellaone...il 12 ottobre potrei fare le beta sul.sangue per togliere ogni dubbio ? Ultimamente ho un ciclo max di 25 giorni.
Sono attendibilil e beta in quella data?
Grazie
Cordialità

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
certo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 425XXX

Quindi dottore 14 giorni dopo il "rapporto a rischio " (chiamiamolo cosi dato che come dicevo nn c è stata eiaculazione) le beta dovrebbero essere positive se si è instaurata una gravidanza con il liquido pre eiaculatorio?
Xke in un altra sua risp leggevo che lei stesso scriveva che le beta HCG vanno eseguite ALMENO 14 giorni dopo la presunta ovulazione. QUINDI IL.14 GIORNO POST RAPPORTO SAREBBE IL PRIMO GG UTILE X ESEGUIRLE?

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Confermo quello che ho scritto in un altro consulto
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 425XXX

Scusi dottore quindi 14 gg dopo il rapporto a rischio le beta nel.sangue sono attendibili o no? Non ho capito
Grazie
Cordialità

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo il risultato è attendibile
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 425XXX

Dottore aprofitto della sua professionalità e cordialità per porre un'altra domanda.
Se ovulazione fosse avvenuta al 10 giorno di ciclo e avessi concepito ...al 23 giorno di ciclo le beta nel sangue sarebbero già positive?
Se in um ciclo che va dai 20 ai26 giorni avessi ovulato il 10 giorno al 23esimo giorno avrei una risposta sicura dal test del sangue?
Grazie