Utente 218XXX
Buongiorno, ho 26 anni e recentemente mi sono sottoposto ad una visita andrologica dato che soffro di eiaculazione precoce primaria, i miei temi di eiaculazione sono molto ridotti, si parla di poche spinte.
Volevo un chiarimento riguardo la terapia prescritta, vi scrivo qui il responso della visita:
-------------------------------------------
Eiaculazione precoce importante
non disturbi disuciri nè bruciore

EO ndr, frenulo lievemente breve, lievissimo atteggiamento fimotico
ER: prostata quanto una grossa castagna, liscia e regolare, consistenza molle-parenchimatosa, limiti netti, dolorabile

Si consiglia:
- Permixon 320 1cp/die la mattina per 3 mesi
- Fartacin al bisogno
- Emla al bisogno

Successiva rivalutazione per altre eventuali terapie o frenuloplastica
-----------------------------------------------

Il mio dubbio riguarda principalmente la prostata. Mi ha detto di aver riscontrato una leggera infiammazione della prostata e che mi avrebbe dato un integratore, in realtà leggo su internet che Permixon è un farmaco a tutti gli effetti.
Vorrei sapere se sapreste darmi una spiegazione a questo mio dubbio e se la prescrizione è giustificata dalla mia condizione.

Inoltre: mi ha prospettato l'eventualità di una frenuloplastica; andando a rimuovere il frenulo perderei un po' di sensibilità in quell'area che probabilmente mi aiuterebbe per aumentare i miei tempi di eiaculazione. Volevo sapere che ne pensate, se conviene farla dato che non ho nulla da perdere o se esistono altre strade oltre a Priligy e altri psicofarmaci che vorrei evitare.

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Il permixon, anche se farmaco, lo possiamo avvicinare a un fitoterapico, contenendo la Serenoa repens che la molecola attiva. è una terapia condivisibili che ha il compito di togliere un eventuale componente infiammatoria. nel caso ci fosse un frenulo corto sarebbe sicuramente utile affrontare un intervento. Scusa se ci sono errori di scrittura ma sto usando la dettatura vocale
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.