Utente 517XXX
Buonasera, ho 28 anni a seguito di una prostatite riscontrata 6 mesi fa mi è stato consigliato di fare urinocoltura e speemiocultura, esame sostanzialmente negativo ma c'è presenza di sangue nelle urine e i leucociti sono alti, mi è stato dato del neofuradantin, la mia sensazione di fastidio prostatico a volte c'è, in più ogni volta che urino ho sempre la sensazione di pipì nel uretra che penso sia dovuto ancora alla prostatite, cosa devi fare a giorni termineró la cura del neofuradantin è vorrei sapere se è utile fare altro.
Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Marco Fasbender Jacobitti

24% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
SANT'ANTIMO (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
probabilmente dovrà fare ulteriori indagini. Ritorni dall'urologo che l'ha seguita spiegandogli la persistenza dei sintomi per valutare il da farsi.
Marco Fasbender Jacobitti, MD
www.andromed.it

[#2] dopo  
Utente 517XXX

Buonasera grazie per la risposta, esempio di altri indagini che potrebbe farmi fare il mio urologo? più che altro da ignorante in materia, la prostatite essendo un infiammazione ci vuole tutto questo tempo per farla passare?
Grazie anticipatamente