Utente 248XXX
Buongiorno, scrivo a causa di problemi sessuali col mio compagno. Io non riesco più a tollerare contraccettivi ormonali ( ho nausea, secchezza vaginale e perdita del desiderio sia con nuvaring che pillola effiprev) pertanto io e lui siamo costretti ad usare il preservativo. Finché usavo nuvaring lui non ha mai avuti problemi di erezioje che invece si presentano semore com uso del preservativo in quanto lamenta una totale assenza di sensibilità anche con stimolazione manuale e di conseguenza perdita di erezione. Siamo arrivati al punto che non vuole più usare preservativo e a questo punto non sappiamo più come fare per avere rapporti sessuali soddisfacenti non sapendo oramai quali contraccettivi usare.
Sicuramente c è una componente psicologica ma temo anche fisica. Lui ha 32 anni sembra in salute (fa anche donatore di sangue) e ha semrpe avuti problemi di erezione col preservativo fin dall adolescenza. Come possiamo risolvere questo delicato problema che provoca sofferenza alla coppia ?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
cara lettrice

prima riuscivate ad avere rapporti validi con un pene sufficientemente rigido da consentire una penetrazione ?
qualche volta il maschio perde l'erezione appena cessano gli stimoli manuali come accade nel tempo di indossare il condom
provate ad avere rapporti in momenti abbastanza sicuri ( giorni immediatamente successivi alla mestruazione) per vedere se senza profilattico lui sia in condizione di penetrare e mantenere l'erezione
altrimenti affidatevi ad un andrologo
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 248XXX

Quando avevamo rapporti senza condom (avendo io pillola contraccettiva) non aveva e a tutt'oggi non ha problemi di erezione. E' tutto legato al preservativo credo sia un insieme di fattori psicologici e fisici (lamenta totale assenza di sensibilità con il condom, nonostante utilizziamo quelli super sottili).
Vorremmo qualche soluzione non farmaceutica se esiste.

Grazie per la cordiale e veloce risposta.