Pene diverso dal solito durante erezione

Buongiorno, ho 28 anni e da circa due settimane ho notato che l’erezione è diversa dal solito.

Quando il pene è eretto sembra più duro del solito ma meno largo.
Sembra più piccolo del solito, ma non c’è nessuna difficoltà a rimanere eretto.
Molto spesso anche a riposo il pene risulta duro al tatto, con la pelle dello scroto stringente (non cadente come di solito).

Grazie in anticipo, cordiali saluti
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 419 2
aro lettore
giudicare l'aspetto e caratteristiche di un "oggetto" (il pene) che non si può vedere e toccare è assolutamente impossibile!!!!
nel dubbio consulti un andrologo
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, sono soltanto spaventato dell’ idea se si può avere problemi di disfunzione erettile a 28 anni. Non mi è mai capitato prima è così dal nulla questo problema. Appena possibile farò una visita urologica in quanto in passato ho avuto problemi di minzione frequente.
Cordiali saluti
[#3]
dopo
Utente
Utente
Salve, oggi ho effettuato una visita dal medico di base dove le ho elencato tutti i sintomi del problema . Mi ha fatto l’impegnativa per esami del sangue e delle urine e la visita urologica come motivazione disfunzione erettile con algie e disturbi alla minzione ma non mi ha prescritto nulla per il dolore. Il problema che prenotando la visita urologica il primo posto disponibile e non prima di due settimana.
Secondo lei cosa può essere ? Non so se sia un problema di DE in quanto se guardò materiale erotico l’erezione c’è, è rimane solo che sembra molto più piccolo e molto più duro come se fosse tesso alla base, senza dolore. Mentre durante il giorno il pene a riposo e rigido e più piccolo del solito e questo mi provoca un dolore alla base del pene e al interno come se fosse sempre tesso( lieve dolore anche ai testicoli sopratutto sinistro). so che il pene non è un muscolo ma il dolore e come se fosse un muscolo che ha lavorato tanto. Sento tensione anche alla parte bassa dell’addome come se dovessi urinare ma la sforzo a trattenere( senza bisogno di urinare).
Ps ho sempre avuto una lieve curvatura del pene che non mi ha mai causato problemi.
Tutto questo mi crea molta ansia
Grazie, cordiali saluti
[#4]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 419 2
Caro lettore

è corretto andare a farsi visitare da uno specialista a cui raccontare questi elementi e sentire se, a suo modo di vedere, questi siano elementi patologici o no e seguire i suoi consigli
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio