x

x

Libido bassa, testosterone?

Classico, lubrificante, ritardante, ultra sottile, extra large, aromatizzato: 👉quale preservativo scegliere?

Salve, da qualche mese ho notato un calo netto della libido e non riesco a capirne il motivo
Io avevo sempre un grande desiderio ma da in po di mesi questo non esiste più e io credo di avere problemi di testosterone.

Dico questo perché insieme a questo enorme problema che ovviamente mi causa anche disfunzione erettile sto notando che:sono sempre stanco, annoiato e mooolto apatico, i miei capelli non crescono più e ne ho sempre avuti molti, dolore alle ossa
Cosa dovrei fare, un esame per il testosterone?
Se sì quale?
Ne esistono molti e come dovrei comportarmi, dovrei prendere un appuntamento col medico di base?
Per favore aiutatemi
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55.5k 1.2k 1.1k
Gentile lettore,

non pensi subito a quali esami deve fare; il primo passo è generalmente quello di sentire ora il suo medico di famiglia e poi, se lui glielo indicherà, dovrà consultare anche un bravo andrologo.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie ,  Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.



Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/