Salve dottori

Sono una ragazza di 25 anni sono ansiosa da 7 mesi con attacco di panico sotto cura di En sono da un paio di giorni che soffro di fitte al petto lato sinistro ogni tanto anche con il respiro e sotto l'ascella mi prende pure il dolore ieri sono stata in pronto soccorso con 149 di tachicardia mi hanno fatto le analisi ed ecg con 115 bmq alterazione secondarie del recupero di tachicardia sinusale mi hanno mandato in visita cardiologia ventricolo s di normale dimensioni endocavitarie e conservati spessori parietrali.
normocontrattabile.
FE 65%.
Sezione destre nei limiti normocontrattile il ventricolo.
Aorta: non evidenti flaps intimali non valvulopatie di rilievo non versamento pericardico PAPS:20+5 mmaHg per VCI di normale calibro e conservato collasso inspiratorio volevo sapere se è tutto nella norma però queste fitte che ho da giorni mi preoccupano da cosa saranno dovute in piu mi hanno fatto rx del torace Non sono evidenti lesioni l pleuro-parenchimali a focolaio in atto FCV nei limiti.
La tachicardia quando mi alzo in piedi aumenta di 110-120- 130 anche se non faccio sforzi eccessivi me li misuro con il pulsimetro solo stando stesa sono nella norma ho paura anche ha muovermi e fare quelche servizio in casa ancora aumentano di piu come si fa ha stabilizzare se faccio una vita sedentaria non si stabilizzano?
E queste fitte?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107k 3.6k 3
I dolori trafittivi non sono MAI di origine cardiaca
Ed inoltre angina ed infarto NOPN esistono all sua eta'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sudo tanto anche le mani e questa tachicardia che non si regolarizza ho paura che è un fattore di cuore come fare per stabilire la tachicardia e un mese e più che c'è lho così ho paura anche ha fare i servizi in casa perché mentre li faccio aumenta a 130-140
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107k 3.6k 3
Se ciò la,tranquillizzasse programmi un Holter delle 24 ore.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
L'ho fatto il 27/01/2024 hooter cardiaco conclusioni
Ritmo sinusale con frequenza compresa tra 57 e 148 BPM (frequenza media 84 bpm).
Assenza di aritmie ipercinetiche ventricolare e sopraventricolari.
Assenza di turbe della conduzione Dell'impulso e di modificazioni significative transitorie di ST-T
QTv 415 msec (RR 1000 msec)
Durante segnalazione:ritmo sinusale non variazioni significative di ST/T. Serve farlo di nuovo?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107k 3.6k 3
Ma perché non me lo scrive prima che lo ha eseguito da poco ?
Non h ha niente

La
Saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso