Utente 471XXX
Gentile cardiologo so perfettamente ed imparato sia a misurare la pressione a mercurio e i valori tramite i medici di base , so che la pressione va bene dai 100 - 60.ai 140 -90 inferiori a 100 - 60.si parla di ipotensione ecc e superiore ai 140.- 90.si parla di ipertensione e fino a qua ci siamo., ma una volta ho chiesto hai miei medici di base i valori della frequenza cardiaca e mi ha detto dai 60 - 100 e mi a detto che meno di 60.si parla di bradicardia ecc e superiori hai 100 si parla di tachicardia, nn so magari mi sono confuso io , ma leggo su internet che i valori della frequenza cardiaca a riposo sono dai 60 - 90 nn ci sto capendo più nulla mi dica i valori precisi minimi.e massimi sa non superare a riposo ho 33 anni attendo una sua risposta grazie mille per la sua assistenza

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ci sono valori precisi. Viascuno hai i suoi, esattamente come il numero di scarpe o i centimetri di altezza.
normalmente inbattiti sono circa 72 al minuto ma di sono pazienti che vanno piu lenti o piu veloci.

Non vedo alcun motivo di preoccupazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza