Utente 443XXX
Buongiorno dottori scrivo per avere una delucidazione ...da premettere che ho già visita con il cardiochirurgo martedì per fissare l intervento che per fortuna si può fare transcatetere.
Ieri ho effettuato un eco transesofageo e questo è ciò che ne è uscito..
Fisiologici ritorni venosi,connessioni atrioventricolari e ventricolo-arteriose. Non pervietà del dotto di botallo.non coartazione aortica.vaso aortico dinormali dimensioni nel tratto esplorabile seni di valsalva 29mm.
Difetto interatriale tipo ostium secundum con diametro 10mm x 15mm, area 1.48 cmq ,Qp/qs 3
Rim aortico 1cm
Rim cavale superiore 2cm
Rim.cavale inferiore 1.3 cm
Ventricolo sinistro di normali dimensioni con funzione sistolica globale conservata (Fe 65%)
Ventricolo destro di dimensioni aumentate DTd34mm con funzione sistolica conservata TAPSe 23mm
Assenza di versamento pericardio....
Ero sotto anestesia durante l esame ....
La mia.domanda è : con questi risultati la mia.vita è in pericolo ?? Non mi sn svegliata in tempo.x avere delle info più approfondite e mia madre non ha chiesto se posso fare tutto.ciò che facevo ...ho un.orto e passo le mie giornate li....guido e ho un.bambina .....posso stare sola ? La situazione è grave? Ah feci l RMN ed è apposto ..i test trombofiliaci apposto tranne il fatto di essere eteroziote ...grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non rischia certo la vita adesso, dal momento che questo "buchetto" nel setto ce l'ha da 25 anni.

Se lei e' eterozigote (penso per la mutazione MTHFR) gli esami NON sono a posto, come dice lei. Quindi inizi ad assumere acido folico e piccole dosi di aspirina.

Provveda alla chiusura del difetto interatriale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Grazie dottore per la veloce risposta ...provvederò a chiudere il buchetto e martedì come le dicevo ho l appuntamento con il cardiochirurgo ....la cosa che mi.ha molto preoccupato è che la dott.ssa che fece la trans esofagea disse a mia madre che il ventricolo era il triplo del valore normale ...ecco ciò mi ha molto preoccupata ... il ventricolo quindi non è eccessivamente aumentato??

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il ventricolo destro è per forza dilatato a causa della sua malformazione cardiaca.
Con i mesi dopo L intervento tornerà normale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 443XXX

Capisco dottore ......scusate ancora se insisto ma le volevo chiedere con il referto riportatovi l intervento deve essere fatto in immediato o posso aspettare un po tipo ottobre novembre? Il foro 10x15 è tanto grande???

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo' aspettare tranquillamente ottobre/novembre...nel frattempo aspirina
Le dimensioni richiedono la chiusura

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 443XXX

Dottore inoltre le volevo chiedere ...mi e stato prescritto un.beta bloccate ma io ho la pressione 85..50 non l ho assunto ...fino a martedì che avrò la consulenza con il cardiochirurgo posso non prenderlo??? Solo una volta ebbi una tachi sopra ventricolare con elevata frequenza ma rientrata spontaneamente

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi acusi il beta bloccante non ha senso nel suo caso, se legge bene le mie risposte ho suggerito l aspirina

la sta assumendo?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 443XXX

Dottor cecchini io le volevo chiedere una cosa alquanto preoccupante per me ...stamattina sono andata dal.mio.curante per un.impegnativa e ha voluto visionare il referto dell ETE mi.ha messo.molta ansia e molta paura dicendomi che il qp/qs con.valore 3 è elevatissimo e che devo recarmi subito a ricoverarmi ...cosa significano queste lettere presa dal panico sono scappata e non ho chiesto nulla a lui....sto rischiando la.morte?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
MA quale morte, wepr cortesia.
Aspetti il suo turno e si sottoponga alla chiusura del difetto congenito.
Le raccomando l'aspirina a bassi dosaggi.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 443XXX

Con.quanto devo partire ...la compro nel pomeriggio? Mi può dire quante volte al.di e il dosaggio?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lo sa il suo medico, certo io non posso prescriverle farmaci per via internet.
E' dal primo post che glielo sto consigliando

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 443XXX

Dottore volevo, informarla che ho iniziato a prendere la cardio aspirina da una settimana circa ...mi ha provocato un.po di fastidi allo stomaco e prendo anche una protezione...l intervento me lo faranno il 10 settembre ...nel.frattempo vorrei pensare un po a svagare pensav di andare al mare ...so che è vietato fare immersioni e io nn ne faccio ovviamente...ma per quanto riguarda il calore è controindicato? Magari prendere il sole un po come fanno tutti al mare.....la ringrazio in.anticipo

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Vita normalissima
La cardioaspirina si scioglie nell intestino quindi non crea problemi di stomaco
La protezione gastrica è inutile

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza