Utente 499XXX
Mi sembrerebbe che i principi attivi dei quattro NAO Pradaxa, Xarelto, Eliquis e Lixiana siano diversi ma che svolgano funzioni terapeutiche confrontabili – se così fosse, mi chiedo su quali criteri possa essere fatta la scelta tra i quattro NAO – e mi chiedo, in particolare, per chi sia soggetto a disturbi gastrici e sia in cura con amiodarone quale dei quattro NAO sia il più appropriato – ringrazio e porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Tutti e 4 le molecole sono sovrapponibili in termibne si efficacia e sicurezza.

Dipende molto dall'eta del paziente e dalla funzione renale dello stesso ed il motivo per il quale e' stata proposta una terapia anticoagulante orale.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Ecco il mio quadro clinico:
età 78 anni – altezza 1,83 m – peso 73 kg – Na 138 – K 4,1– cloro 96 – Ca 8,68 – urea 23 – creatinina 1,13 – FA: unico episodio, della durata di alcune ore, cardiovertito in PS con flebo di cordarone 1 anno e 9 mesi fa – cordarone 1cp per 5 giorni su 7 – triatec 7,5 mg/die + triatec HCT 2,5 mg/die – sinvacor 5 mg/die – zyloric 150 mg/die – KCl-retard 2 cp/die – pressione arteriosa media dell’ultimo mese 121/69 mmHg
La ringrazio molto, Dr. Cecchini, per il commento.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
In questo caso io impiego apixaban al dosaggio di 5 mg mattino e sera, ma anche gli altri vanno bene

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 499XXX

Mi pare che pradaxa avrebbe lo svantaggio di dare disturbi gastrici, ma avrebbe il vantaggio di avere una sorta di antidoto in caso di emorragie – xarelto non sarebbe gastrolesivo ma potrebbe favorire sanguinamenti spontanei a livello stomaco-intestino in soggetti già predisposti – mi chiedo se eliquis non abbia qualche vantaggio a suo favore o eventualmente anche qualche svantaggio. Mille grazie !!!