Utente 503XXX
Salve dottor oggi è una giornata no.
Ho una specie di affanno/mancanzz d aria cbe mi assila e che sembra provenire dallo stomaco, con sensaziono strane al collo, tipo stringimento e piccolo calore zona giugulo.
In piedi ho una piccola tachi a 110 a minuto. Mentre a riposo i battiti si aggirano a 90, può essere un aritmia o qualcosa dovuta al cuore?
Inoltre ho giramenti di testa e vampate di calore ma quest ultime forse dipendono dal caldo.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Dipendono dal caldo e dalla sua ansia

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Ma come mai questa sensazione di strangolamento al collo passa a riposo ma si accentua in piedi da darmi quasi affanno? Ho chiamato il mio medico e mi ha detto che forse ho molto acido allo stomaco.. Può essere reflusso secondo lei?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Può darsi.....
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 503XXX

Gentilissima dottor. Cecchini ne approfitto su questo consulto per togliermi dubbi che mi assillano. Da due settimane soffro di capogiri senso di sbandamento debolezza e sensazione di svenire, potrebbe essere di problema cardiologo? Ho effettuato un holter 2mesi fa circa ed è risultato tutto normale eccetto per una aritmia respiratoriae qualche extra condotta con abberanza non ripetitiva (che significa con abberanza?) ma non avevo questi sintomi.. Posso comunque escludere che questo problema sia cardiologico?
Ieri ho effettuato una visita all otorino e mi ha controllato e mi ha detto che non dipendono dalle orecchio.. E mi ha mandato a casa.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei lamenta non ha niente a che fare con il suo cuore.
Una extrasistole condotta con aberrante significa che il segnale elettrico, oltre a nascere da un gruppo di cellule diverso dal normale si propaga attraverso una diversa via di conduzione.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 503XXX

Questa extra cin abberanza è pericolosa? Può farmi partire aritmie?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono aritmie, ma non sono assolutamente pericolose.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 503XXX

Un ultima cosa, qualche tempo fa per una settimana mi è capitato di urinarie a letto mentre dormivo e ho letto che può essere uno svenimento nel sonno dovuto ad una aritmia, è il mio caso secondo lei?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ha letto od intepretato male cio' che ha letto.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 503XXX

Grazie mille Dottore.
Le auguro una bellissima giornata.