Utente 408XXX
Dottore scusi se la disturbo ancora e se non vuole rispondermi la capisco , sono pesante.
in prima battuta la ringrazio per la disponibilità vostra fino ad ora
le extrasistoli quasi non li sento piu ma il mio medico mi ha detto che fare una rmn nel mio caso era d'obbligo ed è risultata negativa , ora le exs le sento poco e niente , solo che sto andando da un po a fare delle lunghe camminate di un oretta e mezza a passo regolare con cinque dieci minuti di corsi e in un mese ho perso 5 kg ora peso poco meno di 90 , e sto mangiando spesso senza sale , durante le camminate va tutto bene , il problema si presenta quando faccio defaticamento e poi mi siedo in cui ho moltissime extrasistole , una ogni due battiti per circa 10 minuti , questi eventi sono pericolosi?
ci tengo a ringraziarla ancora
buona serata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente non pericolosi

Cecchini di
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 408XXX

dottore le chiedo un altro minimo di pazienza, ieri sono stato un in borgo antico e c'era molta gente ho salito un sacco di scale appena arrivato in cima mi sono sentito il battito fortissimo con tantissime extrasistole disordinate , e dopo 10 minuti mi sono sentito mancare le gambe ho dovuto sedermi e bere acqua e zucchero ovviamnete non ho chiamato il 118 ne sono andato al ps ma sono stati attimi di terrore poi dopo 20 minuti si e risolto spontaneamente , secodno lei sono episodi descrivibili all ansia o dovrei comunicarli al mio medico che ora e in vacabza??
la ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I pare che lei abbia avuto un banale attacco di panico, anche perche le aritmie non passano con acqua e zucchero..

Si tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 408XXX

Capisco , dottore quindi con eco e risonanza negativi posso stare statisticamente tranquillo per quanto riguarda aritmie gravi , so che possono avvenire anche in un cuore sano ma con questi esami ho la stessa probabilità di tutti i sani giusto?
la ringrazio e buonaseata

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Esattamente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 408XXX

Dottore grazie , io avevo paura perchè il mio medico mi scrisse sospetto remoto wpw e preecitazione ma anche lei ha visto il mio ecg pare non esserci!?
comunque ci tenevo a complimentarmi per la campagna di installazione dei defibrillatori da lei attuata , ho visitato il suo sito
grazie e buon lavoro

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sospetto remoto di wpw è una baggianata che certo un medico non può aver detto

Con questo La saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 408XXX

dottore buonasera il mio dottore ha voluto farmi lui la prova da sforzo , massimale su cyclette , la prova è stata massimale , sono state rilevati frequenti bev con due triplette durante la provaaumentando il carico , scomparsi all acme dello sforzo , il mio dottore ha detto che devo farmi uno studio elettrofisiologico e quindi ricoverarmi , è pericoloso ?
lo studio e giustificato da questa triplette?
grazie e arrivederci

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se. Vuolemi invii il,referto con nome cognome data dell esecuzione e timbro del medico alla mia mail

cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 408XXX

il dottore mi ha detto è un eccesso di zelo , ma non ha praticamnte visto il tracciato , ora gli invio la documentazione
la ringrazio

[#11] dopo  
Utente 408XXX

dottore volevo dirvi vi ho inviato la mail
buonasera e grazie