Utente 473XXX
Salve ho 20 anni,
Oggi ho deciso di riprendere a fare attività fisica finalmente dopo due ablazione per tpsv.
Un mese fa circa effettuai un test da sforzo con esito negativo e 0 extrasistole.
Oggi decido di fare una partitella a calcio e ogni volta che correvo accusavo dolore al braccio sinistro e un po' al petto ma erano perfettamente sopportabili, la cosa che mi dava fastidio è che molte volte mi partiva l extrasistole, sopratutto quando effettuavo il movimento di tiro o piegavo il Busto in giù..
Ora mi è rimasto un leggero dolore al petto.
Inoltre ho giocato con un infiammazione alla gola(avevo i linfonodi un po' gonfi e febbre a 37)...
Devo ripetere l ecg da sforzo o sono extra benign e?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È dal Dicembre scorso che lei invia post sulle extrasistoli .
E le ho sempre risposto che non deve preoccuparsi.
Mi dica cosa posso fare....le invio un telegramma? Una raccomandata? Un piccione viaggiatore?

Abbia pazienza ma se pone le stesse domande riceverea le medesime risposte.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Ha ragione dottore ma vorrei chiarire un ultima cosa, dopo aver finito un dolore molto forte alla schiena alla parallela del Cuore mi è durato tipo un ora fin quando so tornato a casa e mi sono addromentato
Stamattina mi sono svegliato invece con un dolore forte alla testa e moderato al braccio sinistro, il tipo di dolore è a morsa e lungo l interno braccio, inoltre il fatto che ho giocato con 37 di febbre quando ho finito mi sentivo strano ho misurato la febbre e l avevo a 36.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho detto più volte il mio parere ed il mio consulto finisce qu
Può sentire opinioni di altri cardiologi ma. In da ma

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza