Utente
Buongiorno, chiedo un aiuto a voi esperti perchè non saprei come comportarmi, stanotte ho sognato che mio papà aveva tachicardia, mi ricordo dal sogno che io in qualche modo gli mettevo la mano sul petto e sentivo questa tachicardia, ora mi chiedo, questa tachicardia, era una mia tachicardia e l ho riportata nel sogno o era solo il pensiero della tachicardia? Ovviamente quando mi sono svegliato io non avevo tachicardia , è stato solo quell' attimo nel sogno dove io la sentivo su mio papà .Sono spaventato da questa cosa ecco forse il motivo del perchè l ho sognata però il mio dubbio era se fosse solo un pensiero nel sogno o io davvero avevo la tachicardia e nel sogno la sentivo su mio papà. So che è una domanda che può sembrare strana ma spero in una vostra risposta.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi se avesse sognato di aver vinto al Totocalcio oggi lei sarebbe ricco?

La saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, mi scusi se la disturbo nuovamente ma ho bisogno di un suo parere riguardo un sintomo avuto poco fa, premetto il mio stato d ansia ormai fisso in me, però prima mentre ero seduto a lavorare al pc ho avvertito la sensazione come se il battito fosse accelerato, ho provato a sentire sul polso ma quasi non riuscivo a sentire i battiti come se il polso fosse debole, il tutto sarà durato una decina di secondi, poi controllando i battiti sulla tempia ho visto che erano subito regolari, ecco dottore può essere stata un episodio di tachicardia oppure mi sono solo suggestionato? Spero non in una tachicardia ventricolare. Spero in una sua risposta. Cordialità

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma perché una tachicardia ventricolare ?

Per cortesia.....non può aver presentato una banale tachicardia ?

Si curi L ansia .
Non può vivere così
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore, innanzitutto Le volevo dire che ho intrapreso un percorso con uno psicologo per curare la mia ansia, però vorrei chiederle un parere riguardo una cosa successa ieri sera.. ero disteso a letto col telefono a un certo punto ho avvertito per penso un secondo o anche meno una sensazione strana che sinceramente non ho capito neanche io a cosa attribuirla, e questa sensazione di nemmeno un secondo contemporaneamente ho notato che i miei occhi hanno fatto un movimento all insu ma il tutto ripeto sarà durato un secondo anche meno, ora Le chiedo dottore può essere stato un qualcosa di cardiaco come un extrasistole e un quasi senso di mancamento il fatto degli occhi che hanno guardato un pochino verso all insu oppure no? Le chiedo scusa per il disturbo ma spererei davvero in una sua risposta, sono abbastanza preoccupato. La ringrazio in anticipo. Cordialità.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi è di tipo cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, quindi anche se questa brevissima sensazione mi sembrava averla avvertita ad altezza petto non è nulla di cardiaco.. secondo lei può essere un problema di ansia? Mi farebbe piacere sapere la sua idea in modo da poi sapermi relazionare meglio col mio psicologo, La ringrazio. Cordialità

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
È sicuramente un problema di ansia

La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore, Le volevo chiedere un consiglio riguardo a un sintomo che ho tutt ora, in pomeriggio ho preso un caffè al bar, e ho fumato tre sigarette, è da un oretta circa che avverto sensazione di disagio nel petto, qualche extrasistole e palpitazioni, è probabile che la caffeina e la nicotina mi stiano creando questo disagio? Se si come posso far passare questo disagio? Spero in una sua risposta, cordialità.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
deve aspettare che i veleni che ha assunto si smaltiscano.
se fuma alla sua eta' significa che non le importa niente della sua eta'.
H aun elevato rischio di infarto, ictus e cancro.

e si lamenta della palpitazioni?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, ha pienamente ragione, cercherò in ogni modo di evitare di fumare , e di assumere caffeina, La ringrazio per avermi subito risposto e per avermi tranquillizzato, è sempre disponibile. Le auguro una buona serata a lei e famiglia. Cordialità.

[#11] dopo  
Utente
Salve dottore, volevo chiederle un parere..essendo che qualche volta ho ancora qualche extrasistole o sento il cuore che per qualche secondo sembra andare più veloce , avendo paura di brevi attacchi di tachiardie ventricolari che sono un po' la mia paura ho deciso di prenotare un holter, mi può dire se secondo lei è il caso? E se sì mi potrebbe dire il prezzo? Spero in una sua risposta. Grazie, cordialità.

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Secondo me non ne ha bisogno
Per ciò che concerne il prezzo di faccia fare L
Impegnativa dal curante e pagherà il ticket presso L ospedale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente
Salve dottore, la ringrazio per la risposta, ho prenotato l holter lo svolgerò il mese prossimo, intanto le volevo chiedere un parere riguardo un sintomo avuto qualche minuto fa, ero seduto giocavo alla PlayStation, ho avvertito un dolore fortissimo al centro della gola mai avvertito prima e mi è sembrato per un attimo che fosse anche al petto ma questione di millesimi di secondo mentre questa fitta alla gola potentissima è durata qualche decina di secondi, subito sono andato a cercare su internet e ho letto che potrebbe essere un sintomo di un attacco di cuore se si avverte dolore in gola ecco secondo lei la mia è la solita ansia anche in questo caso o è qualcosa di serio? Spero davvero in una sua risposta. Cordialità

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma per cortesia.
Il dolore che lei segnala non ha niente a che fare con il suo cuore per tipo e durata.
E la smetta di andare su internet a cercare cretinate.
Spenga il PC e vada fuori a svagarsi.
Magari trova una ragazza che le fara' battere il cuore per qualcosa di serio...

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente
Salve dottore, in attesa che svolgo l holter volevo chiederle un parere. Ieri sera dopo cena ho avvertito un extrasistole col classico tuffo al petto, ma dopo un secondo circa ho avvertito altri tre quattro secondi di sfarfallio e frullio d ali, di cosa si è potuto trattare? Qualche run o tripletta da come ho letto o semplicemente extrasistole ravvicinate? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi le triplette non si avvertono.

Ha banali extrassitoli

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente
La ringrazio dottore riesce sempre a tranquillizzarmi, secondo lei posso fare attività fisica tipo partitine al campetto con gli amici? La ringrazio cordialità.

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei può fare ciò che vuole

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente
Salve dottore, la scrivo in quanto stanotte, dopo essermi svegliato di colpo dopo un sogno agitato ho avvertito dopo una decina di secondi il cuore che è accelerato più o meno sui 180 battiti, mi sono alzato ovviamente preoccupato per bere dell'acqua, dopo qualche secondo che ho bevuto e ho provato a calmarmi erano di meno e quindi nel giro totale questa cosa è durata un minutino un minuto e mezzo e sono tornati normali, non è la prima volta che mi accade di svegliarmi di notte e dopo qualche secondo sentir andare il cuore cosi..una tachicardia ventricolare lei già me l aveva esclusa..può essere un attacco di panico o una tpsv? Spero davvero in una sua risposta, cordialità.

[#20]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi pare che abbnia avuto un attacco di panico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, sempre disponibile velocissimo e gentile nelle risposte, purtroppo è un periodo duro stressante sempre con la paura del cuore, spero presto di andare in vacanza, Le auguro una buonissima giornata.

[#22] dopo  
Utente
Dottore mi scusi se la disturbo di nuovo, pochi minuti fa stavo disteso sul letto a parlare al telefono, casualmente metto una mano sul petto e sento che il cuore va veloce non come stanotte ma comunque è in tachicardia ma appena me ne accorgo dopo qualche secondo tornano subito normali , può essere qualche tachicardia parossistica oppure sempre il mio stato di ansia permanente? Le chiedo davvero scusa per averla disturbata nuovamente e spero in una sua risposta per capire. La ringrazio. Cordialità.

[#23]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma non puo' farmi la telecronaca dei suoi disturbetti,

Se lei non curera' la sua ansia avra' una qualita' di vita sempre piu ridotta

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente
Quindi è un problema di ansia, ho provato a fare qualche seduta dallo psicologo ma non ha sortito effetti, quindi essendo ansia lei mi può consigliare qualche calmante che non mi faccia avere questi battiti più veloci oppure gli attacchi di panico di stanotte? La ringrazio cordialità

[#25]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non posdiamo rpescrivere faramci.
Deve rivolgersi ad uno psichiatrra di sua fiducia per migliorare la sua qualita' di vita

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente
Salve dottore, la scrivo per informarla che ho ripreso le sedute dallo psicologo e ho prenotato l holter,comunque stanotte appena sveglio di nuovo ho sentito il cuore accelerato per circa 7-8 battiti, mi potrebbe dire se si è trattato di un run magari di TV non sostenuta? La mia paura è quella. Spero davvero in una sua risposta. Cordialità

[#27]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi pare che le sedute dallo psicologo non abbiano un grande successo, almeno al momento.....

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, Le scrivo perché ho veramente bisogno di un suo parere, ho fissato tre appuntamenti dallo psicologo per la settimana prossima, ma stamattina mi sono svegliato, nei primi minuti dove ero ancora assonnato a un certo punto sento il cuore che per qualche secondo va un po' più veloce del normale, ero già con gli occhi chiusi avevo appena appoggiato il telefono e stavo ascoltando un discorso dei miei genitori dall' altro lato della casa, solo che poi dopo che il cuore l avevo sentito più veloce io ora non ricordo per qualche secondo cosa avessero detto, quindi la mia paura è che sia svenuto per tre quattro secondi..secondo lei è così o semplicemente avendo gli occhi chiusi e stando in una situazione di dormiveglia è normale che non mi ricordi ciò che ho sentito? Ultima domanda dottore spero di non scocciarla.. nel caso di una tpsv o di una tv si può svenire per DUE, TRE secondi MASSIMOe poi riprendersi immediatamente? Spero davvero in una sua risposta. La ringrazio. Cordialità.

[#29]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi, io penso che lei abbia bisogno di farmaci per questa ansia che la ossessiona.
Non mi pare che lo psicologo al momento riesca a esserle utile.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#30] dopo  
Utente
Ho contattato telefonicamente lo psicologo gli ho chiesto se è il caso di intraprendere un aiuto farmaco e ha detto che può essere una buona soluzione se la situazione non migliora, comunque dottore purtroppo oggi sono stato tutto il giorno con le dita sul polso a sentire il battito,a volte sento che accelera per qualche secondo ma non di tanto ma non sono extrasistole, secondo lei è tutto normale o potrebbero essere dei brevissimo run di TV ? sono io che dovrei smetterla e tranquillizzarmi oppure c e qualcosa? Spero davvero in una sua risposta chiedendole scusa per il disturbo la ringrazio. Cordialità.

[#31]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Arrivederci le ho gia detto che lei deve intraprendere una terapia psichiatirica.
Quindi il suo psicologo non può averglielo detto perché non può prescrivere neppure un aspirina.

Con questo la,saluto e non le rispondero piu su quesiti del genere .

Può, se vuole, chiedere consiglio ad altri cardiologi qui sul sito con un nuovo post,, specificando NON per il Dr. Cecchini così sia lei che io risparmiamo tempo ,dato che non mi crede..
Con questo la saluto cordialmente

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#32] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, capisco bene ciò che mi ha detto e lo condivido, chiaramente mi sono sempre fidato delle sue risposte, è un esperto e dottori umani e professionali come lei ne esistono pochi,purtroppo ho un problema abbastanza serio e sto cercando in tutti i modi di risolverlo, però mi resta ancora solo un dubbio che spero lei nonostante tutto possa chiarirmi prima che faccio vari esami e tutto.. anche prima stando disteso, ho sentito una sensazione sgradevole quasi come il classico sfarfallio delle extrasistoli per circa 4-5 secondi, come se il cuore accelerasse . Premettendo che ho un grosso problema di ansia, vorrei solo capire se queste potessero essere delle aritmie maligne anche di pochissimi secondi oppure ciò è impossibile e si può trattare di qualcos altro.. è l' unico mio dubbio che mi pervade ogni giorno e mi farebbe davvero piacere se lei potesse chiarirmelo. Sperando in una sua risposta e scusandomi per l ennesimo disturbo la ringrazio davvero. Cordialità.

[#33] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, capisco bene ciò che mi ha detto e lo condivido, chiaramente mi sono sempre fidato delle sue risposte, è un esperto e dottori umani e professionali come lei ne esistono pochi,purtroppo ho un problema abbastanza serio e sto cercando in tutti i modi di risolverlo, però mi resta ancora solo un dubbio che spero lei nonostante tutto possa chiarirmi prima che faccio vari esami e tutto.. anche prima stando disteso, ho sentito una sensazione sgradevole quasi come il classico sfarfallio delle extrasistoli per circa 4-5 secondi, come se il cuore accelerasse . Premettendo che ho un grosso problema di ansia, vorrei solo capire se queste potessero essere delle aritmie maligne anche di pochissimi secondi oppure ciò è impossibile e si può trattare di qualcos altro.. è l' unico mio dubbio che mi pervade ogni giorno e mi farebbe davvero piacere se lei potesse chiarirmelo. Sperando in una sua risposta e scusandomi per l ennesimo disturbo la ringrazio davvero. Cordialità .

[#34] dopo  
Utente
Salve dottore, volevo chiederLe un parere riguardo ad una cosa che mi è venuta in mente l altro giorno, essendo che ogni tanto soffro di extrasistoli e mi sono ricordato che sin da bambino le avevo, appunto il fatto che sentivo questo tuffo al petto già da bambino può essere sintomo di una malattia con la quale io ci sia già nato? Perchè credo che i bambini non dovessero avere già le extrasistoli, per questo spero in una sua risposta, cordialità.

[#35] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, torno a scriverLe per aggiornarla sulla situazione, ho finalmente dopo tanto prenotato un holter solo che devo farlo il mese prossimo, intanto il dottore mi ha prescritto anche analisi del sangue e un elettrocardiogramma semplice da fare entro 15 giorni, mi ha detto che ha rilevato una tachicardia un po troppo alta per un ragazzo mi ha consigliato di prendere qualche erba rilassante e di fare sport solo che ho paura di fare sport, perché durante il giorno avverto ancora qualche accelerata del cuore di qualche secondo , posso stare tranquillo fino a quando non farò l holter? La ringrazio in anticipo buona giornata.