Cardiopatia ipertensiva e numerose extrasistole

Buongiorno ho 45 anni e peso 100 kg altezza 180 cm, ho eseguito un ecocolordoppler con risultato cardiopatia ipertensiva e FE 55%. Poi un holter risultato ritmo sinusale 84
Numerosi BEV isolate 1059 con alcune coppie
Una coppia ectopica sopraventricolare
Assenza di aritmia ipocinetica maggiore
Assenza di modificazioni nel tratto ST
Poi holter pressorio media 150-101
FARMACI cardicor 1, 25 una volta al giorno
Libradin 10 mg una volta al giorno.
Io le extrasistole le ho nonostante i farmaci.
DOMANDA: Devo fare altri esami? La cura va bene? Posso stare tranquillo ho è una cardiopatia che mi può dare dei problemi seri al cuore?
Dimenticavo non fumo non bevo, non assumo caffè, ho una vita sedentaria, cammino poco. Sono una persona ansiosa. Ho avuto attacchi di panico, non ne ho più da circa tre anni.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Non mi pare che i suoi esami impesieriscano. Un migliaio di extra ventricolari sono di frequenrte riscontro in cuore sano.
La terapia in atto mi pare correttamente impostata

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille della risposta Dottore, mi stanno seguendo il medico di base e il cardiologo, con la sua risposta sto ancora più tranquillo. Buon lavoro. Buon finesettimana.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno scusate il disturbo ma la pressione non mi si abbassa con la cura che avevo scritto qui sopra, mi rimane su 150/100.Il mio medico quindi ha riformulato la cura che è cardicor 1,25 più libradin 20 mg più zantipride una compressa. Mi crea un po' di mal di testa ma niente di serio. Volevo chiedere cortesemente può andare bene la nuova formula farmacologica?. Grazie
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Sinceramente sostituirei il CArdicor (sotto dosato e poco efficace sulla pressione) con il Nebivololo
Ne parli con il suo Medico

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore della risposta lo farò presente al mio medico. Le Auguro una buona giornata.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Cari Dottori ancora ho la pressione 140/90 il mio dottore mi ha aggiunto un diuretico Lasix vi chiedo cortesemente, siamo sulla strada giusta? Grazie mille.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
NO.
Il LAsix e' controindicato nella terapia per l'ipertensione.
Io le ho dato il mio consiglio

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore come ho scritto soffro di cardiopatia ipertensiva valori 150/100, con la cura tempo fa ero arrivato a 140/90, con il continuare la cura adesso sono arrivato a 125/70, cortesemente volevo chiederle è una pressione che può andar bene ho devo tornare dal mio curante per cercare di farmela abbassare ulteriormente? GRAZIE MILLE per la disponibilità.
Scrivo la cura che sto facendo
2,5 mg Cardicor
20mg/20mg Lercaprel
4mg Normothen
Grazie.
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
I valori che lei segnala sono normali
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ho fatto un ecocardiodoppler scrivo il referto
Atrio sinistro di normali dimensioni
Ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro, funzione sistolica conservata, FE55%
Ventricolo destro nei limiti, TAPSE16mm
Ecstasia della radice ortica e dell orta ascendente 37mm
Sclerosi valvolare aortica e mitralica
Non versamento pericardio
VCI non visualizzabile
Al color doppler insufficienza mitralica lieve, insufficienza aortica minima
Pattern flusso trans mitralico come da alterato rilasciamento diastolico del ventricolo sinistro.
Vorrei sapere cortesemente il significato del referto di questo esame che mi è incomprensibile e se mi devo preoccupare della mia salute.
GRAZIE MILLE
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
A parte la ipertrofia ventricolare sinistra (tra l'altro non espressa in millimetri) , e' un esame normale per un uomo di mezza eta', iperteso.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua disponibilità, e la sua grande cortesia e gentilezza. Se fosse più vicino mi sarebbe piaciuto poter fare una visita cardiologia per illustrarle tutta la mia storia medica, comunque non escudo prima o poi di venire.
Saluti
[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore mi è venuto un dubbio e mi permetto se posso, di chiederle cortesemente, con la cura che sto facendo :
2,5 mg Cardicor
20mg/20mg Lercaprel
4mg Normothen
C'è qualche possibilità che l'ipertrofia ventricolare sinistra possa regredire, continuando nei mesi a venire questa cura.
Ho magari esiste una cura più specifica per questo tipo di problema.
Grazie molte, se vorrà rispondermi e per la sua grande disponibilità e cortesia.
Saluti.
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Ritengo improbabile che la ipertrofia, peraltro non specificata in millimetrici,possa regredire.
La,cosa importante è che non aumenti

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta, anche se speravo che con la cura potesse regredire era solo una speranza. Comunque Grazie molte per la disponibilità dimostrata. Buon lavoro.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Scusi tanto dottore ma vorrei chiederle se con il mio problema elencato qui sopra posso fare sport tipo corsa ho camminata veloce o nuoto. Grazie per il tempo che mi ha dedicato, e scusi se ogni tanto mi permetto di disturbarla.
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
la corsa nin le fa bene ne al cuore ne alle articolazioni, dato il suo peso. le cose restanti invece si

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18]
dopo
Utente
Utente
Grazie sempre gentilissimo. Buone feste.
[#19]
dopo
Utente
Utente
Scusi Dottore se mi permetto di disturbarla ma da qualche giorno ho un dubbio che lei mi può aiutare a risolvere. Come ho già scritto mi è stata diagnosticata un ipertrofia ventricolare sinistra. La domanda è questa, quali farmaci sono efficaci per "curare o far regredire", questa ipertrofia ventricolare sinistra? Grazie.
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
In realta' in 19 post lei non ha mai indicato le misure dello spessore del suo setto interventricolare e/o della parete inferiore.
Puo' per cortesia indicarmeli?

arrievderci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#21]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore riporto tutto quello che c'è scritto nel referto :
Atrio sinistro di normali dimensioni
Ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro, funzione sistolica conservata FE 55%
Ventricolo destro nei limiti. TAPSE =16mm
Ectasia della radice aortica e dell aorta ascendente 37mm
Sclerosi valvolare aortica e mitralica
Non versamento pericardio
Al color doppler insufficienza mitralica lieve, insufficienza aortica minima
Pattern flusso trans mitralico come da alterato rilasciamento diastolico del ventricolo sinistro.
Questo è quello che c'è scritto e nessuno mi ha mai spiegato il significato ne il mio dottore ne il cardiologo. Grazie.
[#22]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
"Ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro": mancano i mm. 12 mm e' un conto 15 o piu' un altro.

Lo chieda a chi glielo ha eseguito, io non posso saperlo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#23]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore se ha tempo avrei una domanda, lei tempo fa mi scrisse che per la mia ipertensione non era appropriato il Lasix che mi faceva prendere il cardiologo, io ho fatto un'altra visita e ho riferito al cardiologo questa cosa, e il dottore me l'ha cambiato con un farmaco che si chiama Kadiur, secondo Lei può essere corretto questo farmaco al posto dell'Lasix?Grazie tante della sua disponibilità. Saluti.
[#24]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Sicuramente si

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#25]
dopo
Utente
Utente
La voglio ringraziare per la sua grande disponibilità nell'aiutare le persone, quello che per Lei è semplice per noi pazienti capirci qualcosa è estremamente complicato. Grazie ancora.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test