Vari sintomi al cuore

Buongiorno, ho trovato questo sito da poco, perció scrivo qui nella speranza di ricevere una risposta.
Ringrazio già lo specialista che (spero) mi risponderà.

Inizio col dire che non sono un soggetto ansioso, ma in questo periodo (che ormai va avanti da 2/3 mesi) mi sono capitati vari episodi, sopratutto nell’ultimo mese.

Inizio col dire che sono un ragazzo di quasi 19 anni, pratico sport da quando ne avevo 6, e, dopo aver avuto uno stop di 1/2 mesi, ho ripreso ad ottobre.

Non fumo, bevo il giusto senza mai esagerare, ho un’alimentazione abbastanza sana, insomma non penso di essere un soggetto che trascura sè stesso (come altri miei coetanei fanno), ma questo è un dettaglio).

Da quando ho iniziato lo sviluppo (tardi), verso i 15 anni, ho notato che il mio cuore non batteva in modo regolare ma tra alcuni battiti trascorreva un pó di tempo in più (non come senso di extrasistole, ma tutto questo era persistente durante la giornata) Questo non mi creava problemi pertanto ci sono passato sopra ed ho continuato tutto tranquillamente.

Ho deciso di smettere calcio l’anno scorso per iniziare palestra/corpo libero e cardio, ed è da quando ho iniziato (verso ottobre) che mi succedono cose strane.

In quello stesso periodo la mia ragazza mi ha lasciato dopo 2 anni di fidanzamento, so che puó sembrare una cosa da nulla ma essendo la mia prima relazione seria mi ha lasciato abbastanza turbato, portandomi ad essere triste più spesso e ad avere ansia molto più spesso.

Venendo al punto, da un pó di tempo, quando mi alzo dal divano o dal letto mi rendo conto che sento i battiti del mio cuore, spesso addirittura con le orecchie, per 5 secondi, a volte accompagnati da un giramento di testa.
Il tutto termina quando i battiti si stabilizzano e tutto torna normale (circa dopo 7/8 secondi).

Un’altra cosa avverto a volte sono le extrasistoli, come un senso di battito mancato, che peró mi capitano di rado, circa 10 volte in un mese.

Inoltre in questo ultimo periodo sento sempre il mio cuore battere forte, e penso che questo sia anche dovuto al fatto che io ci faccia particolare attenzione.

Per ultima cosa un episodio che mi è successo qualche giorno fa: ero fermo in piedi tranquillamente mentre parlavo con un mio amico, ad un certo punto il cuore accelera all’improvviso, penso di aver contato 25/30 battiti in 10 secondi.
Ho provato una forte ansia in quando non mi era mai successo prima d’ora, mi sono seduto e dopo circa 1 minuto il cuore è gradualmente tornato a 80/90 bpm.

Cosa mi consiglia di fare?
Aggiungo che mio padre ha vari problemi di cuore, il resto della mi famiglia tutto regolare invece (le cause delle morti sono per il 60% tumori).
La ringrazio ancora in anticipo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
HA delle banali extrasistoli.
Programmi un Holter delle 24 ore


Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della celere risposta. Prima non l’ho specificato in quanto avrei sforato il massimo di caratteri.
ECG ed Holter 24h effettuati rispettivamente 3 ed il 14 dicembre.
Le allego i risultati dell’holter:

CONCLUSIONI
Costante presenza di ritmo sinusale con normale escursione circadiana della frequenza cardiaca.
Sono state rilevate alcune fasi di bradicardia sinusale non critica per il 26 % del tempo totale di registrazione. Assenza di eventi aritmici.
Assenza di pause.
Normale conduzione AV ed IV.
Assenti alterazioni della ripoalrizzazione ventricolare di significato ischemico.
Generale
Una registrazione holter ambulatoriale è stata effettuata, con inizio mercoledì, 13 dicembre 2020 alle 18:37 della durata complessiva di 1g 10’. La qualità complessiva della registrazione è molto buona.
Ritmo di base
Il ritmo predominante della registrazione è ritmo sinusale. La frequenza cardiaca minima è stata 41 bpm, la massima è stata 95 bpm. La frequenza cardiaca media è stata 70 bpm nel corso dell'intera registrazione.
Extrasistoli sopraventricolari
Sono state riscontrate zero extrasistoli sopraventricolari.
Extrasistoli ventricolari
Sono state riscontrate zero extrasistoli ventricolari.
Tachicardia ventricolare
Non sono stati riscontrati episodi di tachicardia ventricolare.

Durante la registrazione mi sembrava di aver avvertito una o due extrasistole, ma a quanto pare mi sbagliavo. Per quanto riguarda l’episodio del battito accelerato, mi è capitato qualche giorno dopo l’holter purtroppo, e quindi non è riuscito a registrarlo. Inoltre durante l’holter non ho fatto nessuna attività fisica, se non qualche piccola camminata.
Per quanto riguarda quell’episodio di tachicardia , le chiedo un suo gentile parere, a cosa pensa sia potuto essere dovuto? Mi ha abbastanza scosso.
La ringrazio ancora in anticipo
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi sono dimenticato di dirLe che durante quell’esperienza per 30 secondi circa ero andato in affanno, ed iniziai a respirare con la bocca perchè avevo fame d’aria, sicuramente aumentata dal panico e dall’ansia del momento.
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
somatizzazioni ansiose
tutto li

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa