Aria nello stomaco e cuore

Salve sono un ragazzo di ventotto anni e soffro di problemi di stomaco da parecchi anni, tanto che circa sei anni fa mi sono dovuto sottoporre ad una fundoplastica.
I miei problemi mi provocavano molte extrasistole giornaliere che sono scomparse dopo l'operazione, anche se continuo ad avere problemi di digestione e di eccessiva presenza di aria.
Ma ho deciso di scrivere in cardiologia perché nell'ultimo periodo l'aria che mi si muove nello stomaco a volte mi provoca dei battiti assolutamente irregolari al cuore (non sono extrasistole che ormai so riconoscere).
Sono episodi che durano pochi secondi ma mi generano una certa preoccupazione perché il cuore sembra letteralmente impazzire.
Per i miei trascorsi ho eseguito numerose visite cardiologiche e, una volta all'anno, faccio la visita medico sportiva con elettrocardiogramma sotto sforzo.
Non sono mai stati riscontrati problemi: cuore sano, extrasistolia di origine benigna che scompariva con lo sforzo.
Tuttavia questi episodi, benché rari e di breve durata mi spaventano e vorrei chiedere se possono avere conseguenze pericolose o se sono fisiologiche al movimento dell'aria e del tutto innocue.
Anche quando faccio sport, quindi sotto sforzo, ed ho stomaco pesante o aria mi vengono le extrasistole: presentandosi sotto sforzo diventano maligne o rimane la loro benignità?

So che non si possono fare diagnosi a distanza, ma mi basterebbe un'opinione per capire se posso convincerci tranquillamente o se devo indagare meglio la cosa.

Grazie per l'attenzione.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Prima dice che le hanno trovato un cuore sano con extra benigne che scompaiono con lo sforzo, poi in ultimo scrive che compaiono con lomsforzo.

Esegua un Holter ed un ECG sotto sforzo, ma non vedo certo motivo di preoccupazione

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la riposta rapida. Ha ragione mi sono spiegato male. Sotto sforzo mi sparivano, ma ultimamente, quando ho sensazione di stomaco pieno e faccio sforzi, mi si presentano. Ma quello che vorrei capire è se questi episodi, come il cuore che "impazzisce" a causa dell'aria per pochi secondi, sono reazioni normali e senza conseguenze di una situazione tipo sindrome gastro-cardiaca, oppure potenzialmente rischiose.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Assolutamente non pericoloso, solo fastidiuoso

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio davvero, molto gentile e disponibile. Mi sento sollevato.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa