Da 134 b/m a 58 durante la corsa. vorrei un parere. grazie mille

Buongiorno, sono un uomo di 56 anni, 65 kg.
Faccio periodicamente visita medico sportiva agonistica, ecocardiogramma con una lieve insufficienza mitralica e ultimamente ho fatto anche una prova sotto sforzo in ospedale la quale è risultata nella norma.
Ho fatto holter 24 h (risultato extrasistole benigne) Soffro di reflusso con una piccola ernia iatale da scivolamento.
farmaci solo pantoprazolo 20 mg.

Sono un runner amatoriale e oggi mi è successo che mentre correvo, il mio cuore è passato da 135 battiti a 58 improvvisamente, il tutto è durato per qualche secondo e poi ha ripreso normalmente.
Vorrei sapere se c'è da preoccuparsi.
Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
i cardiofrequenzimetri non sono affidabili.
tutto,li

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, intanto grazie mille per la tempestività. Si in effetti uso il cardiofrequenzimetro,però oggi mi è successa la stessa cosa per circa 30 secondi, ho controllato il polso con le dita ed il battito cardiaco effettivamente era sceso drasticamente per poi riprendere a circa 135 battiti Cosa dovrei fare, sono un po' preoccupato. Ringrazio anticipatamente. Claudio Zoppegno
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Quindi programmi un Holter

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, Holter già fatto refertato con delle extrasistole benigne. Mi hanno detto che non c'é da preoccuparsi, ma mi creda non è facile... Grazie ancora...

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio