Impianto defibrillatore e peacemaker

Buongiorno...pomeriggio dopo essere risultato positivo al test alla ajimalina ho subito effettuato un sef in modo da indurre delle aritmie e stratificare un grafo di rischio.
purtroppo sono andato in fibrillazione ventricolare e sono stato defibrillato.
quando ho riaperto gli occhi hanno subito optato per un impianto icd bicamerale...e mi hanno spiegato che tale modello fa anche da peace maker.
una doppia protezione insomma.
ora sono a letto e per la prima volta noni sonoai sentito così bene.
domani nel tardo pomeriggio dovrebbero dimettermi.
nel frattempo di comunicare con il medico domani, volevo domandare una cosa anche qua...percepisco all altezza del petto sulla sinistra, dove hanno aperto e cucito...dei fondi...tipo quei movimenti involontari di quando i nervi o i muscoli di una parte del corpo si muovono da soli.

Di tanto in tanto subentrano anche delle extrasistoli...una sorta di vuoto e poi ecco che il battito si riassesta, recuperando il battito perso prima.
vorrei capire se sono sensazioni normali...dovute al fatto che il corpo e il cuore devono abituarsi a questi corpi estranei.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Sono fascicolazioni probabilmente legate alla eccessiva potenza di uscita dello stimolatore. LO segnali ai Medici visto che e' ricoverato

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille..lo segnalerò subito non appena arriveranno in camera per visitarmi
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buonasera ..allora oggi sono stato dimesso...l altro ieri sono stato impiantato con icd bicamerale.ho riferito dei dolori e mi hanno detto che e normale hanno fatto radiografia ed esami del sangue ed e tutto apposto.
Scrivo qua per avere un altro parere riguardo appunto i dolori .a volte fanno meno male e altre volte no ..il dolore ora si fa sentire..e intenso diciamo .schiena scapola sinistra,nella zona dove hanno cucito,sotto il petto,indolenzimento alla base sinistra del collo e ora il dolore diciamo che si è spostato anche al centro del torace...un dolore che poi si lega a tutte le altre zone...
Il dolore e sia interno che esterno,e ciò che mi preoccupa e proprio il dolore appunto sul torace..fa male quando respiro profondamente sia fuori che sia sento un oppressione dolorante dentro...se respiro normale il dolore c'è ma è più lieve...
Questi dolori sono normali...
Tenendo il fatto che ho subito anche una scossa per bloccare una FV.
Grazie.
Sembrano insopportabili a volte.
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Ma mi scusi ...i Colleghi che L hanno operata sono tutti morti?
Da no i pazienti come lei hanno un numero diretto per parlare col reparto ..... mica si lascia un paziente come
Lei a casa senza assistenza ...

Sembrano dolori legati alla tasca del pettorale ma io non la posso visitare.
Misuro la temperatura

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test