Possibile aritmia

Vi scrivo per una situazione che mi porta a pensare di soffrire di aritmia.

Ho 20 sono abbastanza in salute ho sempre fatto sport e quindi controlli al cuore regolari.

All incirca 5/6 anni fa ho eseguito dei controlli molto approfonditi in seguito a dei problemi emersi durante ECG (lento recupero post sforzo), forse dovuto a recente mononucleosi...
Ho eseguito quindi ecografia cardiaca e test da sforzo più approfondito 15 minuti cyclette spingendo al limite con esiti tutti normali.

Ho sempre sofferto di extrasistoli ma mai rilevate nei controlli quello che mi allarma e che ultimamente ho degli episodi molto strani che non mi spiego.

Durante i rapporti sessuali SOLAMENTE IN QUESTE CIRCOSTANZE mi capita a volte 2/3 al mese più o meno di avere delle scariche di extrasistoli continue con una sensazione al petto insopportabile che non mi consente di proseguire il rapporto.

Non so se siano salve o cosa siano ma sono extra in serie (6/7) una dietro l'altra senza battiti normali in mezzo come se ci fossero solo battiti extrasistolici.

Il tutto smette non appena mi metto seduto e il ritmo ritorna assolutamente normale e regolare.

Questi episodi sono sempre accompagnati da reflusso/ acidità di stomaco e sensazione di costrizione allo stomaco e gonfiore addominale il che mi fa pensare ad una correlazione con lo stomaco.

Detto questo ho letto che la fibrillazione atriale ha sintomi simili e può insorgere anche in cuori sani secondo lei potrebbero essere episodi di F.
A che io scambio per extrasistoli?
Inoltre così come le extra anche la fibrillazione atriale non viene rilevata negli esami se non presente in quel momento quindi nonostante i miei numerosi controlli potrei soffrirne?

E poi il fatto che questi episodi cessano non appena mi metto seduto cambiando posizione puo escludere una FA o no?

Grazie per la attenzione.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,7k 2,9k 2
LE HO RISPOSTYO ALL'IDENTICO QUESITO IL 5/9/2021

https://www.medicitalia.it/consulti/cardiologia/862931-aritmie-cuore.html

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test